Chiama e scopri come attivare la tua fornitura risparmiando.

Servizio Gratuito - da Lunedì a Venerdì: dalle 9.00 alle 20.00 - Sabato: dalle 9.00 alle 17.00

KW (kilowatt) e kWh (kilowattora) sono due unità di misura che possono sembrare simili tra loro. Tuttavia in realtà, tra i due simboli, c’è una grande differenza tra KW e kWh.

Dunque, conoscere le caratteristiche di queste due unità di misura, può aiutare a comprendere meglio la bolletta della luce e, di conseguenza, a orientarsi facilmente tra le offerte del mercato.

Se vuoi cambiare offerta ma non sai quale scegliere, ti consigliamo la nostra guida alle pratiche dell’energia o quella sulle differenze tra il mercato libero e il mercato tutelato.

Invece in questo articolo cercheremo di analizzare nel dettaglio ogni differenza tra kW e kWh.

Tutto quello che devi sapere in merito alla differenza tra kW e kWh

Per capire la differenza tra kW e kWh, il primo passo è quello di dare una definizione alle due unità di misura elencandone le caratteristiche.

Vediamo qui di seguito il significato dei due termini.

Cos’è un kW?

Il kW, a differenza del kWh, è l’unità di misura della potenza elettrica definita come la quantità di energia assorbita nell’unità di tempo.

Nello specifico, un kW:

  • è pari a 1.000 Watt
  • identifica l’unità della potenza elettrica (W=J/s)
  • rappresenta la quantità di Energia (Joule) nel tempo (secondi)

Quando scegliamo un fornitore di energia elettrica per la nostra abitazione, stipuliamo un contratto per la fornitura di un certo numero di kW. In relazione a ciò, il kW esprime la potenza impegnata e disponibile del contatore della luce. A questo proposito potrebbe interessarti la nostra guida all’aumento della potenza del contatore.

Inoltre, la scelta della potenza dipende da quanti e quali elettrodomestici sono presenti nell’abitazione e dall’uso che ne viene fatto

Cos’è un kWh?

Il kWh, a differenza del kW, è l’unità di misura dell’energia elettrica e indica l’energia assorbita in un’ora di tempo da un apparecchio con la potenza di un kilowatt.

Potrebbe interessarti anche la nostra guida ai fornitori di elettricità.

Un nostro operatore è pronto ad aiutarti a sottoscrivere l’offerta luce e gas perfetta per te!

Qual è la differenza tra kW e kWh

Dunque la differenza tra kW (kilowatt) e kWh (kilowattora) sta nel fatto che il primo simbolo è una misura della potenza, mentre il secondo è l’unità di misura del consumo dell’energia elettrica.

Potenza disponibile e potenza istantanea: differenza tra kW e kWh

Per capire ancora meglio la differenza tra kW e kWh, è bene definire due parole chiave:

  • potenza disponibile: indica il valore massimo di potenza prelevabile dalla rete elettrica. Una volta superato tale valore, l’erogazione di energia elettrica si interrompe. Ciò accade a causa dell’utilizzo di apparecchi che richiedono una potenza superiore a quella disponibile. Per le utenze domestiche, la potenza disponibile è pari al 10% in più della potenza contrattualmente impegnata
  • potenza istantanea: indica la potenza che l’abitazione sta assorbendo in un determinato istante. Per calcolare questo dato basterà sommare le potenze di tutti gli elettrodomestici, le luci e gli apparecchi elettrici accesi contemporaneamente

Leggi i nostri articoli guida al contatore gas e al contatore luce.

Conversione di un kW in kWh

Per convertire un kW in kWh la formula è la seguente:

  • kW = kWh / h

In alternativa, per passare da kW a kWh è possibile utilizzare i calcolatori online.

Formula per calcolare il prezzo dell’energia: differenza tra kW e kWh

La formula per calcolare il prezzo dell’energia è la seguente:

  • Energia (kWh) = Potenza (kW) x Tempo (h)

Se vuoi approfondire le informazioni sul prezzo, ti consigliamo la nostra guida al costo di un kWh.

Cliccando su questa pagina è possibile trovare l’aggiornamento delle condizioni di tutela del secondo trimestre 2021 pubblicato da ARERA (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente).

Contattaci per scoprire la fornitura più adatta a te.

02 81 48 00 12

Chiamata gratuita

Informazioni