Eni diventa Plenitude: i nuovi servizi, le offerte luce e gas e i contatti

Annuncio - Servizio Gratuito: 4,6 ⭐ su Trustpilot

Annuncio - Servizio Gratuito: 4,6 ⭐ su Trustpilot

Sommario: Da marzo 2022 il gruppo Eni gas e Luce diventa Plenitude! Insieme al nuovo logo e al nuovo nome arrivano per i clienti nuovi servizi disponibili per l’ottivizzazione energetica delle abitazioni.


Scopri su questa pagina tutte le novità del gruppo Plenitude, con le nuove offerte con particolare attenzione alla sostenibilità e alla transizione ecologica.

Nuovi servizi di Plenitude

Oltre ai servizi di fornitura luce e gas che Plenitude eredita da Eni Gas e Luce, con il cambio di brand, aumentano anche i servizi messi a disposizione per i clienti. In particolare Plenitude vuole aumentare la propria offerta di servizi in grado di rendere più efficiente energeticamente le abitazioni e le città.

Da Marzo 2022 Plenitude offrirà i seguenti servizi.

  1. Installazione di impianti fotovoltaici
  2. Interventi per cappotti termici per le abitazioni
  3. Piani per lo sviluppo dell’E-mobility per le città

Contatti Plenitude, quali sono i numeri verdi per mettersi in contatto?

Numero Verde Plenitude
Numero Verde per clienti domestici, professionisti, artigiani, esercizi commerciali e piccole aziende 800 900 700 da telefono fisso Attivo dal lunedì al sabato dalle ore 8.00 alle ore 20.00
02 44 41 41 da cellulare
Numero Verde per condomini, medie e grandi aziende 800 900 400 da telefono fisso Attivo dal lunedì a venerdì dalle ore 9.00 alle ore 18.00
02 44 41 30 da cellulare
Servizio di autolettura del contatore 800 999 800 06:00 – 24:00, 7 giorni su 7

Offerte Luce e Gas di Plenitude

Le offerte Luce e Gas di Plenitude al momento rimangono le stesse di Eni, e sono disponibili sia per il mercato libero, sia per il mercato tutelato.

Quali documenti servono per attivare un’offerta con Plenitude?

Per attivare le offerte luce e gas di Plenitude  servono pochi documenti per fornire il nominativo della persona che sottoscrive il nuovo contratto di fornitura e per ricevere la bolletta:

  • Nominativo del sottoscrivente con Documento d’identità valido (Passaporto, carta d’identità o patente)
  • e-mail
  • Numero di Cellulare
  • Codice Fiscale
  • Codice POD e/o Codice PDR dei contatori di luce e gas
  • Matricola del contatore Gas (se si vuole sottoscrivere una fornitura gas
  • Numero del conto corrente per addebitare il costo delle bollette


eni plenitude

Plenitude Trend Casa

Al momento questa è l’unica offerta al momento  attiva per il mercato liberodel gruppo data la recente crisi energetica europea. Nonostante ciò è un’offerta luce e gas completa, infatti è allo stesso tempo una delle più convenienti del momento, anche grazie agli sconti progressivi e con solo energia proveniente da fonti di rinnovabili.

I vantaggi di questa offerta sono infatti:

  • Luce e gas provenienti solo fa fonti rinnovabili con certificazione di origine
  • con questa offerta Plenitude si impegna con progetti di conservazione forestale con l’acquisto di crediti di carbonio, compensando così la C02 prodotta
  • la gestione dell’offerta è totalmente online, in modo semplice e digitale, anche attraverso la nuova app Eni Plenitude disponibile sia per iOS sia per Android

L’offerta può essere sia con un’unica fascia oraria per l’energia elettrica, oppure bioraria, i prezzi per la luce sono infatti:

❌ Per l’offerta monoraria: F0: PUN + 0,0132 €/kWh*  che rimane uguale a tutti gli orari del giorno.

❌ Per l’offerta bioraria: F1: PUN + 0,0132 €/kWh* per tutti i consumi che vanno  dalle ore 8.00 alle 19.00 da lunedì al venerdì e F23: PUN + 0,0132 €/kWh* per il tempo rimanente della giornata e per i week-end.

Plenitude Trend Casa Luce

PUN + 0,0132 €/kWh* Offerta Luce Monoraria

  • icon green-leaf Offerta 100% Green
  • icon saving Sconto Summer e Sconto Winter
  • icon calendar Sconti Crescenti dal 7o mese

L’offerta Trend Casa di Plenitude offre anche la possibilità di fornitura di gas, il prezzo nel caso è unico per tutti gli orari della giornata e corrisponde a 0,1080 €/Smc* + PSV per tutti i clienti domestici.

Plenitude Trend Casa Gas

0,1080 €/Smc* + PSV Tariffa Gas

  • icon promotion Sconto domiciliazione fino a 24€ in due anni
  • icon green-leaf Gas con CO2 compensata
  • icon money Nessun costo di attivazione

Eni Gas e Luce ha recentemente cambiato nome in Plenitude!

Cosa serve per attivare un’offerta luce e gas con Plenitude?

A partire dal 7 marzo scorso, Eni Gas e Luce ha assunto la nuova forma e denominazione di Plenitude. Grazie a questo passaggio, è stato possibile realizzare una configurazione di business capace di integrare la produzione di rinnovabili e la vendita di luce e gas con servizi energetici e un vasto sistema di punti di ricarica per mezzi elettrici. Inoltre, Plenitude raggiunge 10 milioni di utenti in tutta Europa e possiede una rete di oltre 6500 punti di ricarica.

Sotto un altro punto di vista, la società ha come importante obiettivo la cura e l’attenzione verso le persone, le comunità e l’ambiente in generale e, per questo motivo, punta ad azzerare le emissioni di CO2 entro il 2040 .

❗ Ma cosa serve per attivare una delle offerte luce e gas proposte da Plenitude?

Dunque, per aderire a uno dei piani di fornitura di energia elettrica e gas naturale dell’azienda occorre comunicare e inviare agli operatori i seguenti dati e documenti:

  • Carta di identità in corso di validità (oppure la patente valida)
  • Codice fiscale del soggetto intestatario
  • Un numero di telefono
  • Un indirizzo mail (necessario per la ricezione di ogni comunicazione relativa la propria fornitura e per la bolletta online)
  • Il codice univoco POD per l’attivazione dell’utenza luce
  • Il codice PDR per il gas (entrambi i codici sono facilmente reperibili su una vecchia bolletta)
  • Codice IBAN per coloro che preferiscono attivare l’addebito diretto su conto corrente bancario.

Cosa stai aspettando? Attiva anche tu le offerte di Plenitude con i nostri esperti! Risparmi tempo e soldi!

02 82 95 64 08

Info

Come fare una voltura con Plenitude? Tempistiche, costi e procedimento

In caso di trasferimento in una nuova abitazione, se il contatore risulta ancora attivo, è possibile effettuare una voltura Plenitude semplicemente intestando l’utenza a proprio nome.

Tutti i consumatori possono richiedere la voltura direttamente online, oppure, via telefono con il Servizio Clienti al numero verde 800 90 07 00 attivo tutti i giorni, dal lunedì al sabato, dalle ore 08.00 alle ore 20.00.

Oltre a questi canali, è possibile aderire a una delle offerte Plenitude attraverso uno dei seguenti modi:

Canali Utili:

  • Da rete mobile, al numero del Servizio Clienti 02 44 41 41. Il servizio è disponibile dal lunedì al sabato, dalle 08.00 alle 20.00
  • Con l’ausilio di un esperto Eni Plenitude presso uno degli sportelli Energy Store collocati su tutto il territorio nazionale
  • Grazie al servizio di chat online presente sul sito Eni Plenitude
  • Attraverso la propria Area Personale Eni Plenitude
  • Con l’apposita App Eni Plenitude, disponibile per i sistemi operativi Android e iOS.

Quanto tempo e quali costi occorrono per fare una voltura con Plenitude?

Perché una voltura Plenitude venga correttamente portata a termine, occorre un tempo che può raggiungere un massimo di 7 giorni lavorativi, a partire dalla data di richiesta dell’utente.

In realtà, già dopo 4 giorni dall’accoglimento della domanda da parte di Eni Plenitude, la voltura risulta effettiva.

Invece, in relazione ai costi dell’operazione, eseguire una voltura Eni Plenitude richiede una spesa:

Costi Voltura Eni Plenitude
Energia Elettrica 48,20 € (Iva esclusa)
Gas Naturale 60,00 € (Iva esclusa)

Per quanto riguarda l’intervento, non sono previsti altri prezzi aggiuntivi né alcuna interruzione del servizio.

Procedimento voltura Plenitude e documenti

Per effettuare una voltura con Plenitude è necessario inviare un’apposita richiesta agli operatori attraverso uno dei canali di comunicazione indicati.

Invece, i documenti che servono per questo tipo di intervento con la società sono:

  • Le informazioni personali del precedente proprietario
  • I dati del nuovo intestatario (nome, cognome, codice fiscale)
  • Un documento di identità in corso di validità del nuovo proprietario
  • La lettura del contatore
  • La potenza impegnata della luce (si trova facilmente su una vecchia bolletta)
  • I codici POD per l’energia elettrica e PDR per il gas.


eni luce e gas

Come fare un allaccio con Plenitude? Tempistiche, costi e procedimento

Come sappiamo, un allaccio (o allacciamento) è la procedura attraverso la quale l’abitazione dei consumatori viene collegata alla rete del distributore locale di gas.

Tale operazione prevede la corretta posa dei tubi e l’installazione del contatore.

Per richiedere un allaccio con Plenitude da rete fissa, è possibile contattare gli esperti al numero verde 800 90 07 00, dal lunedì al sabato, dalle 08.00 alle 20.00.

Invece, per chiamare da rete mobile, occorre comporre il numero 02 44 41 41 negli stessi giorni e orari.

Coloro che non desiderano fare riferimento al Servizio Clienti possono tranquillamente richiedere il servizio:

  • Presso uno dei punti Eni Plenitude posizionati su tutto il territorio italiano
  • Direttamente online grazie alla chat dedicata
  • Tramite la propria Area Personale
  • Con l’App Eni Plenitude.

Quanto tempo e quali costi occorrono per fare un allaccio con Plenitude?

Una volta inoltrata la domanda al fornitore e solo dopo che questi avrà inviato la richiesta al distributore di zona, si dovrà attendere il preventivo:

⏳ Entro 15 giorni per quanto concerne i lavori semplici

⏳ Entro 30 giorni per le operazioni più articolate e complesse.

Successivamente, accettato il preventivo, il distributore provvederà all’effettivo allacciamento:

In 10 giorni lavorativi per i lavori più facili

In 60 giorni lavorativi per gli interventi complessi.

D’altro canto, i costi previsti per un allacciamento con Plenitude si dividono in:

  • Da 47,00 € a 60,00 € o 70,00 €: richiesti per l’accertamento documentale relativo la sicurezza dell’impianto da parte del distributore. Il prezzo varia a seconda della portata termica complessiva del dispositivo
  • Da 30,00 € a 45,00 €: contributo di attivazione del distributore. Il costo può essere minore in base alla convenzione della compagnia distributrice con il Comune
  • 23,00 €: oneri amministrativi di Plenitude.
Allaccio Eni Plenitude
Tempistiche preventivo 15 giorni Per lavori semplici
30 giorni Per operazioni più complesse
Tempistiche effettivo allacciamento 10 giorni lavorativi Per lavori semplici
60 giorni lavorativi Per operazioni più complesse
Costo Allacciamento Da 47,00 € a 70,00 € accertamento documentale
Da 30,00 € a 45,00 € contributo di attivazione del distributore
23,00€ oneri amministrativi di Plenitud

Ricordiamo che tutte le spese sopra elencate sono da considerare escluse di Iva.

Procedimento allaccio Plenitude e documenti

La procedura di allaccio di Plenitude si compone sostanzialmente di sei fasi:

  1. Richiesta: nel senso che, una volta completato il contratto, l’azienda contatterà la società di distribuzione gas entro 2 giorni lavorativi. Ricordiamo che i tempi di attesa cambiano a seconda che si voglia l’Attivazione Standard, oppure, l’Attivazione Rapida
  2. Sopralluogo: è un intervento che potrebbe verificarsi per controllare la fattibilità e la portata del lavoro da fare per l’allaccio del gas. In questo caso, Plenitude comunicherà all’utente data e fascia oraria dell’appuntamento via SMS o e-mail
  3. Invio del preventivo: dopo il sopralluogo, la società che si occupa della distribuzione della materia, provvederà all’elaborazione di un preventivo. Tale documento verrà recapitato all’utente da Plenitude attraverso una mail o un messaggio
  4. Accettazione preventivo: nel caso il consumatore accetti il preventivo, dovrà comunicare il tutto entro la data di scadenza indicata nello stesso preventivo. Al contrario, se il preventivo non viene accettato, il contratto viene sciolto in automatico e, di conseguenza, la richiesta verrà annullata
  5. Attuazione lavori allaccio: accolte le condizioni del preventivo da parte del consumatore, lo stesso verrà debitamente contattato per fissare la data di inizio lavori. Ricordiamo che il giorno in cui gli esperti effettueranno il lavoro, sarà necessaria la presenza dell’intestatario dell’utenza o di una persona delegata
  6. Posa contatore e attivazione: lo stesso giorno dell’esecuzione dei lavori, il cliente riceverà tutta la documentazione tecnica relativa agli accertamenti di sicurezza dell’impianto da compilare e rinviare al distributore. Quindi, una volta che il distributore avrà accettato la documentazione, Plenitude entrerà in contatto con l’utente per fissare la data in cui il tecnico poserà effettivamente il contatore per poterlo poi attivare.


Da questo momento, la fornitura del gas risulterà correttamente funzionante e sarà pronta per essere utilizzata.

Come fare un subentro Plenitude? Tempistiche, costi e procedimento

Quando si trasloca in un’abitazione nella quale la fornitura è stata disdetta, oppure, nel caso in cui la struttura è di nuova costruzione e il contatore deve essere ancora attivato, è possibile richiedere un subentro Plenitude.

Dunque, per riattivare il contatore, i consumatori possono rivolgersi al Servizio Clienti della compagnia, attivo tutti i giorni, dal lunedì al sabato, dalle 08.00 alle 20.00.

In alternativa, è possibile recarsi presso uno degli sportelli Eni Plenitude o utilizzare il servizio online dedicato.

Quanto tempo e quali costi occorrono per fare un subentro con Plenitude?

Il tempo previsto per un subentro luce o gas, dipende da passaggi.

In effetti, una volta effettuata la richiesta, la stessa viene inviata, entro 2 giorni lavorativi, al distributore di zona dagli esperti Eni Plenitude.

Successivamente, il distributore chiude la pratica e da quel momento occorreranno:

⏳ 5 giorni lavorativi per l’energia elettrica

⏳ 10 giorni lavorativi per il gas.

Insomma, il tempo totale massimo stimato per entrambe le operazioni sono di:

7 giorni lavorativi per la luce

12 giorni lavorativi per il gas.

Invece, sul fronte dei costi, un subentro con Eni Plenitude richiede una spesa pari a 55,86 € così ripartiti:

  • 25,86 €: contributi di attivazione del distributore
  • 30,00 €: oneri amministrativi.

Tutti i costi sono da considerarsi esclusi di Iva.

Subentro Eni Plenitude
Tempistiche per chiusura pratica 5 giorni lavorativi per l’energia elettrica
10 giorni lavorativi per il gas
Tempo totale massimo stimato 7 giorni lavorativi per la luce
12 giorni lavorativi per il gas
Costo Subentro Plenitude 25,86€ contributo di attivazione del distributore
30,00€ oneri amministrativi di Plenitude

Procedimento subentro Plenitude e documenti

Effettuare un subentro con Plenitude, prevede una prima fase di Richiesta. In questo primo stadio, a seguito del completamento del contratto, Plenitude invierà la richiesta del consumatore al distributore entro 2 giorni lavorativi. Ricordiamo che i tempi cambiano a seconda della modalità di attivazione prescelta dal cliente.

In seconda battuta, dopo aver ricevuto i documenti necessari, un professionista della rete di distribuzione provvederà alla corretta riattivazione del contatore. Tale operazione viene solitamente messa in atto da remoto ma, nel caso si rendesse necessario l’intervento diretto di un tecnico, l’utente verrà contattato per stabilire una data per l’esecuzione del lavoro.

A questo punto, una volta riattivato il contatore, Plenitude avviserà il cliente sul nuovo funzionamento dello stesso.
Plenitude offerte luce e gas

Plenitude Area Clienti: come fare il login

Effettuare l’accesso all’Area Clienti Eni Plenitude (ex My Eni) è facile, basta collegarsi al sito dell’azienda e cliccare la voce in alto a destra Area Personale.

Raggiunta la pagina, per utilizzare tutti i servizi attivi in questa sezione, occorre semplicemente inserire:

L’indirizzo mail inserito in fase di registrazione

La password personale.

Invece, per chi non ha ancora effettuato la registrazione all’Area Clienti, ricordiamo che è sufficiente:

  1. Cliccare sulla sezione Area Personale
  2. Selezionare la voce Registrati in alto a destra
  3. Inserire il proprio nome e cognome
  4. Aggiungere un indirizzo mail (nel caso della Bolletta Digitale, la stessa verrà inviata all’indirizzo inserito in questa fase)
  5. Cliccare sul pulsante giallo in basso Invia.


A questo punto, è possibile utilizzare di tutte le funzioni contenute in quest’area come, ad esempio, il pagamento delle bollette, la visualizzazione dello storico, la comunicazione dell’autolettura e tanto altro.

Plenitude, la nuova applicazione Genius

In un’ottica innovativa e al passo coi tempi, Genius è la nuova applicazione Eni Plenitude che consente di:

Vantaggi Genius:

  • Tenere d’occhio i propri consumi
  • Ricevere consigli a misura delle varie esigenze
  • Gestire tutti i propri dispositivi
  • Creare comandi personalizzati
  • Controllare la propria abitazione attraverso lo smartphone.

Effettivamente, per quanto riguarda la gestione della propria casa, l’app di Genius è stata pensata per riuscire a controllare contemporaneamente più dispositivi intelligenti e per personalizzare i comandi sulla base delle proprie esigenze.

Esempi di queste funzionalità possono essere:

  • La gestione dell’atmosfera di ogni stanza di casa (Genius può controllare il kit di lampadine intelligenti Philips Hue per poter illuminare la casa a seconda di ogni gusto)
  • La regolazione del clima ideale grazie ai termostati intelligenti Tado° e all’interazione con Genius
  • L’impostazione di routine personalizzate attraverso l’app Genius.

Ricordiamo che Genius è disponibile per i sistemi operativi Android e iOS e può essere scaricata semplicemente visitando Google Store o l’Apple Store dal proprio dispositivo.

Una volta completato il processo di installazione, è possibile accedere all’applicazione con le stesse credenziali della propria Area Personale Eni Plenitude per iniziare a utilizzare le funzioni di Genius.

Chiamaci e risparmia! Il servizio è GRATUITO!

Info

I punti Plenitude nella tua provincia!

Aggiornato su 26 Ott, 2022

redaction La redazione di Energia-Luce.it
Redactor

Matteo Bono

Redattore Energia

Commenti

bright star bright star bright star bright star grey star

Per scoprire di più sulla nostra policy di controllo, trattamento e pubblicazione dei commenti leggi le nostre condizioni legali.