Eni Plenitude: le migliori offerte luce e gas del fornitore

Annuncio - Servizio Gratuito: 4,6 ⭐ su Trustpilot

Annuncio - Servizio Gratuito: 4,6 ⭐ su Trustpilot

Sommario: Plenitude è una società benefit italiana del gruppo Eni, attiva nel mondo della produzione e della distribuzione di energia rinnovabile e gas naturale. Presente in più di 6 paesi europei, la società è uno dei punti di riferimento nel mercato energetico e sempre più persone si affidano a Plenitude offerte per le utenze domestiche.

Con una storia lunga circa 60 anni il gruppo Eni, di cui Plenitude fa parte, sta cambiando sempre di più, impegnandosi per diventare un fornitore amico dell’ambiente.
Vediamo più nello specifico l’attività e le promo offerte dalla società Plenitude.

Da Eni gas e luce a Plenitude

Eni gas e luce, nata nel 2017 e controllata dal gruppo Eni, ha affrontato diversi cambiamenti dalla sua nascita fino ad oggi. Nell’estate del 2021, grazie al nuovo Statuto Sociale, è diventata una società benefit e nel Novembre 2021 cambia nome, diventando Plenitude.

La società necessitava di una nuova identità e di un nuovo nome, che potesse rappresentare il nuovo progetto di Eni gas e luce: creare un modello di business unico, che comprendesse la produzione e la distribuzione di energia rinnovabile ed un servizio dedicato all’e-mobility.

Nasce così Plenitude, società che rispecchia l’obiettivo del grande gruppo Eni di azzerare le emissioni di CO2 nell’aria e di valorizzare la transizione energetica per il rispetto dell’ambiente.

Plenitude offerte: le promo migliori

Tra i fornitori che propongono le migliori offerte luce e gas troviamo sicuramente Plenitude, con promo altamente competitive.

La diversità nella clientela della società, l’ha portata a formulare molteplici soluzioni per le utenze domestiche, lasciando ai suoi clienti l’offerta che più preferiscono. Difatti, navigando nella sezione Plenitude offerte sarà possibile consultare diverse promo, comporre l’offerta ideale per te e selezionare la tariffa più indicata per i tuoi consumi. Nella lista possiamo trovare:

  1. offerte per energia elettrica: Trend Casa luce, Flexi Pertinenze - non più disponibile e Trend Casa luce + Fastweb casa (per una connessione internet illimitata con fibra Ultraveloce)
  2. offerte per gas: Trend Casa gas e Trend Casa + Fastweb casa
  3. offerte placet domestico, fisso e variabile
  4. offerte combinate luce e gas, a cui si può aggiungere Fastweb casa.


Scopriamole meglio nel dettaglio.

Plenitude offerte luce

L’offerta Trend Casa luce di Eni Plenitude è particolarmente vantaggiosa, a partire dalle spese previste per la fornitura. Infatti, per aderire alla promo, le spese da corrispondere sono la somma del prezzo della luce stabilito dal mercato all’ingrosso (riservato alle società energetiche) con un piccolo contributo al consumo.

Quindi, il costo dell’offerta, si compone di:

  • corrispettivo luce Index, aggiornato mensilmente alla media del PUN – prezzo unico nazionale dell’energia elettrica
  • contributo aggiuntivo, pari a PUN + 0,0132 €/kWh* (inlcuse le perdite di rete).

Inoltre, Trend Casa luce prevede dei costi di commercializzazione e vendita pari a € 10, da corrispondere mensilmente.

Flexi Pertinenze - non più disponibile è invece dedicata alle pertinenze della tua abitazione, come garage, giardini o piscine. Queste utilizzano un contatore separato e, per questo motivo, il fornitore ha formulato una specifica offerta.

Con Flexi Pertinenze - non più disponibile potrai beneficiare di una fornitura di energia a 0,3481 €/kWh*, fisso per 2 anni. Invece, scegliendo una tariffazione bioraria, il costo previsto è pari a 0,3730 €/kWh* per la fascia oraria F1 e 0,3357 €/kWh* per la fascia F2-F3. Anche in questo caso, sono presenti costi mensili di commercializzazione e vendita di €10.

In aggiunta, per i clienti che scelgono di addebitare direttamente sul conto corrente il pagamento della bolletta, Plenitude garantisce uno sconto domiciliazione del 5% sul corrispettivo.

Visto l’orientamento di Plenitude verso la sostenibilità, entrambe le offerte di luce sono green e garantiscono una fornitura di energia elettrica prodotta esclusivamente da fonti rinnovabili.

Plenitude offerte gas

Così come per l’energia elettrica, anche per il gas metano il prezzo previsto per le offerte gas è in linea con il mercato.

Trend Casa gas è la promo Plenitude pensata per la fornitura di gas, il cui costo prevede:

  • corrispettivo gas Index, pari all’indice PFOR (aggiornato trimestralmente)
  • contributo al consumo gas, di 0,1080 €/Smc* + PSV.

A questa spesa, bisogna poi sommare i costi mensili di commercializzazione e vendita, che ammontano a €10. Ricorda, che mentre il contratto è a tempo indeterminato, le condizioni economiche dell’offerta Trend Casa gas (e luce) sono valide solo per i primi 24 mesi di fornitura: dopodiché, potrebbero variare. Plenitude provvederà a comunicarti almeno 90 giorni prima le nuove condizioni e, nel caso non fossero di tuo gradimento, potrai in qualsiasi momento recedere senza alcun costo.

Anche Trend Casa gas è un’offerta sostenibile: per compensare la CO2 prodotta durante il consumo domestico, Plenitude finanzia prodotti di conservazione forestale acquistando crediti di carbonio.

Offerte PLACET Plenitude

Nell’ampia varietà di offerte Plenitude si possono trovare anche le offerte PLACET, perfette per i clienti del mercato tutelato che vogliono affacciarsi al mercato libero. Difatti, nelle offerte il prezzo viene deciso liberamente dal fornitore, ma la struttura di prezzo e le condizioni contrattuali sono stabilite dall’ARERA – Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente.

Le offerte PLACET prevedono due diverse formule di prezzo: fisso oppure variabile. Nel primo caso, il prezzo stabilito rimane invariato per 12 mesi. Al contrario, il prezzo di un’offerta variabile viene aggiornato periodicamente da ARERA, in base alla sua indicizzazione (proporzionale al valore all’ingrosso della materia prima di luce o gas).

  • L’offerta Placet Variabile prevede un corrispettivo fisso luce pari a 0,0386 €/kWh* + Prezzo ingrosso, sommato al prezzo all’ingrosso della materia prima. Invece, per la fornitura di metano, il prezzo previsto è pari a 0,175 €/smc* + prezzo ingrosso, da sommare al prezzo del gas all’ingrosso.
  • L’offerta Placet Fissa, prevede invece solo una spesa di 0,4071 €/kWh* per la fornitura di luce e 1,8690 €/Smc* per la fornitura di gas naturale.

Entrambe le offerte PLACET, così come tutte le altre offerte Plenitude, prevedono anche il pagamento di un corrispettivo fisso luce e/o gas di 120 €/anno (pari a €10 al mese).

Offerte Plenitude e Fastweb

Grazie alla partnership con l’azienda di telecomunicazione Fastweb, Plenitude propone un pacchetto completo con luce, gas e connessione internet a tutti i suoi clienti.

Ѐ un pacchetto che potrai comporre a tuo piacimento, scegliendo fra tre opzioni:

  • Trend Casa + Fasweb Casa Luce, con soli €21,95 al mese
  • Trend Casa + Fasweb Casa Gas, a €21,95 mensili
  • Trend Casa + Fasweb Casa Luce e  Gas, a soli €18,95 al mese.

Abbonandoti ad una di queste offerte, avrai diritto ad uno sconto di €3 sulla fornitura (€6 per entrambe le forniture), sommati ad un bonus di €4 dedicato a tutti i clienti Plenitude e valido per i primi 24 mesi di fornitura. Dopodichè, a partire dal 25° mese, il prezzo previsto è pari a €25,95 anziché € 28,95.

Plenitude e Fastweb Trend Casa + Fasweb Casa

0,0176 €/kWh* + Prezzo ingrosso e 0,0880 €/Smc* + Prezzo ingrosso Tariffe Luce e Gas

  • icon money Fibra a 18,95€ con Luce e gas
  • icon calendar Risparmio di oltre 240 euro l'anno
  • icon check-green Tutte le utenze in una offerta!

Per quanto riguarda le condizioni economiche di Trend Casa, per entrambi luce e gas, le componenti di prezzo previste sono le medesime. Quindi, PUN + 0,0132 €/kWh* e 0,1080 €/Smc* + PSV, sommati al prezzo all’ingrosso delle materie prime.

Migliori offerte per subentro con Plenitude

Il subentro con Plenitude è un’operazione amministrativa attraverso la quale si può richiedere l’attivazione di una fornitura di luce o gas precedentemente disattivata. Questa procedura viene a volte confusa con la voltura, con la quale si richiede la variazione dell’intestatario di un contratto di fornitura che, al contrario del primo caso, risulta ancora attiva. Quindi, possiamo dire che il subentro corrisponde alla riattivazione del contatore e della fornitura, con annessa eventuale variazione dell’intestatario.

Il fornitore Plenitude non prevede specifiche offerte dedicate a coloro che effettuano il subentro. Difatti, alle promo Trend Casa possono aderire tutti in qualsiasi momento.

Come aderire all’offerta per il subentro?

Con Plenitude, richiedere il subentro della fornitura non è affatto difficile. Ti basterà scegliere l’offerta a cui aderire e, dopo aver sottoscritto il contratto, Plenitude si occuperà di tutto il resto: comunicherà la richiesta al distributore e provvederà all’attivazione del contatore fissando un appuntamento con un tecnico specializzato.

La fornitura di luce e/o gas verrà riattivata entro 10 giorni lavorativi dalla richiesta e la procedura prevede una spesa che si aggira tra i € 53 e i € 68, in base al prezzo stabilito dalla società di distribuzione locale.

Per richiedere il subentro, potrai:

  • usufruire del servizio assistenza direttamente online, facendoti supportare da un operatore
  • recarti in un Energy Store Plenitude, per completare l’operazione con il supporto dello staff
  • chiamare il servizio assistenza clienti al numero verde 800900700 (da telefono fisso) o il numero 02444141 (da cellulare) per richiedere telefonicamente il subentro.

I dati necessari per richiedere il subentro, e quindi sottoscrivere il contratto per la nuova fornitura, sono i seguenti:

  • dati dell’intestatario
  • codice POD o PDR, rispettivamente per la fornitura di energia elettrica e gas
  • indirizzo di fornitura
  • potenza e tensione richiesta (per l’utenza di luce)
  • tipologia d’uso della fornitura
  • titolo abitativo o documento che attesti la proprietà o il regolare possesso dell’immobile
  • contatti dell’intestatario (e-mail, recapito telefonico, ecc)
  • IBAN, nel caso in cui fosse richiesta la domiciliazione bancaria.

Attiva con noi le offerte Plenitude! Gratuitamente e senza scartoffie!

02 82 95 64 08

Info

Migliori offerte per allaccio con Plenitude

Il primo allaccio, o allacciamento con Plenitude, è l’operazione che consente di collegare un’abitazione e i suoi impianti alla rete del distributore locale di energia e gas. Ѐ necessaria per poter fruire delle utenze domestiche e prevede lavori tecnici per la posa di tubi di collegamento.

Successivamente al primo allaccio, troviamo poi l’attivazione, ovvero la messa in posa del contatore e la sua messa in funzione così da poter utilizzare luce e gas.

Queste due operazioni possono essere richieste separatamente:

  • puoi scegliere di richiedere l’allaccio al distributore e l’attivazione al fornitore
  • oppure inoltrare la richiesta a Plenitude e lasciare che sia la società a occuparsi del resto.

Anche per questo caso, Plenitude non ha pensato a particolari offerte per nuovi clienti ma propone la soluzione di Trend Casa.

Come richiedere il primo allaccio a Plenitude?

Il primo allaccio, a differenza di subentro e voltura, è una procedura più complicata. Proprio per questo motivo, le tempistiche sono più lunghe e i documenti da fornire sono maggiori.

Dopo aver aderito all’offerta e perfezionato il contratto, Plenitude provvederà a comunicare la richiesta di allacciamento al distributore locale, con il quale il cliente dovrà fissare una data per effettuare un sopralluogo con un tecnico qualificato. Quest’ultimo verificherà la fattibilità e l’entità dei lavori da effettuare, dopodichè elaborerà un preventivo.

Accettato il preventivo, il distributore darà il via ai lavori sull’impianto. Questi ultimi hanno una durata che varia dai 15 ai 30 giorni lavorativi, in base alla complessità degli interventi da effettuare. Invece, per la messa in posa del contatore, i tempi previsti si aggirano attorno ai 10 giorni lavorativi, a partire dall’accertamento da parte della società distributrice della documentazione relativa la sicurezza dell’impianto.

Conclusi i lavori, Plenitude completerà la procedura provvedendo all’attivazione della fornitura e del contatore. Non è possibile stabilire una spesa totale per l’intera operazione, perché i costi variano a seconda della portata termica dell’impianto, degli interventi tecnici da svolgere e dal contributo di attivazione del distributore. Tuttavia, possiamo indicare un range di spesa che va dai €100 ai €150 (IVA esclusa).

La documentazione da mostrare per il primo allaccio è la stessa che abbiamo elencato per il subentro. Tuttavia, sono da aggiungere documenti tecnici, quali:

  • Allegato H/40, per la conferma della richiesta di attivazione della fornitura di gas. Con questo modulo sono raccolti i dati che identificano l’impianto da attivare e viene dichiarato che l’utente non utilizzerà l’impianto fino al rilascio della dichiarazione di conformità.
  • Allegato I/40, che attesta la corretta esecuzione dell’impianto. In questo modulo sono raccolte tutte le info e gli allegati tecnici che l’installatore stesso dovrà compilare.

Moduli per primo allaccio Plenitude

Scarica qui i moduli da compilare per il primo allaccio!

Contatti Plenitude

Plenitude conta più di 10 milioni di clienti, sparsi tra Italia, Francia, Grecia, Spagna, Portogallo e Slovenia. La clientela della società è particolarmente variegata: troviamo clienti domestici, piccoli business, grandi aziende ma anche la pubblica amministrazione.

Proprio per la varietà e le particolarità dei suoi clienti, Plenitude ha pensato a molteplici modalità per entrare in contatto con loro. Difatti, elencando la lista contatti Plenitude troviamo differenti contatti:

  • contact center, per tutte le diverse categorie di clienti (che vengono suddivisi in due grandi gruppi, ciascuno con un numero verde di riferimento)
  • Eni Plenitude Stores, per incontrare un operatore e usufruire di una consulenza personalizzata per trovare la soluzione perfetta per te
  • area personale Plenitude, per gestire comodamente da casa tua richieste di supporto, per comunicare l’autolettura o per pagare le tue bollette.

Così facendo, Plenitude offre un servizio di assistenza su misura, che risponde alle diverse esigenze della clientela e che semplifica per loro la comunicazione con lo staff Plenitude.

Plenitude numero verde

Plenitude, come abbiamo visto prima, propone un servizio di assistenza diversificato sulla base della tipologia della sua clientela. In questo modo, il suo staff è in grado di risolvere qualsiasi tuo problema, essendo specializzato in un particolare servizio di fornitura.

La società dispone di 4 diversi numeri utili per parlare con un operatore per qualunque dubbio, chiarimento o problematica.

  • Per clienti domestici, professionisti, esercizi commerciali, artigiani e piccole imprese, il numero da chiamare da telefono fisso è 800900700.
  • Al contrario, se preferisci usare un telefono cellulare, dovrai chiamare il numero 02444141.
  • Invece, condomini, aziende di medie e grandi dimensioni, pubblica amministrazione e autotrazione, potranno parlare con un operatore chiamando i numeri 800900400 e 02444130 (rispettivamente da telefono fisso e cellulare).
Numero Verde
Numero Verde clienti domestici, professionisti, esercizi commerciali, artigiani e piccole imprese – FISSO 800900700
Numero Verde clienti domestici, professionisti, esercizi commerciali, artigiani e piccole imprese – MOBILE 02444141
Numero Verde condomini, aziende di medie e grandi dimensioni, pubblica amministrazione e autotrazione – FISSO 800900400
Numero Verde condomini, aziende di medie e grandi dimensioni, pubblica amministrazione e autotrazione – MOBILE 02444130

Il servizio di assistenza clienti è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 18:00. Mentre da telefono fisso risulta gratuito, da telefono cellulare prevede un costo – in base al piano tariffario a cui si è aderito.

Store Eni Plenitude

In alternativa ad un contatto telefonico, potrai scegliere di fissare un appuntamento con il team di Plenitude nell’Eni Plenitude Store più vicino a te.

La società, per assicurare un servizio efficiente e di qualità in tutta Italia, ha provveduto alla creazione di più di 150 punti vendita sparsi sul territorio. Qui, oltre ad una vasta gamma di prodotti per il riscaldamento e la climatizzazione della casa, potrai beneficiare anche di una consulenza personale con un operatore Eni.

Difatti, prenotando un appuntamento allo store, avrai la possibilità di farti supportare da un esperto nella scelta della soluzione di fornitura di gas ed energia più adatta a te. Secondo le tue abitudini di consumo, le tue esigenze (ma anche preferenze) l’operatore sarà capace di consigliarti l’offerta su misura.

Inoltre, qui potrai richiedere molti altri servizi, come per esempio:

  • installazione della caldaia o di un climatizzatore (acquistata direttamente nello store) da tecnici qualificati Plenitude
  • richiesta di manutenzione, programmata ma anche straordinaria, dell’impianto di riscaldamento e di climatizzazione affidandoti a tecnici esperti
  • valutazione gratuita dei consumi della tua casa da parte dello staff Plenitude che, recandosi al tuo domicilio, potrà studiare soluzioni per ridurre gli sprechi ed ottimizzare i tuoi consumi.

Per trovare l’Eni Plenitude Store più vicino a te, ti basterà visitare il sito web del fornitore, accedere alla sezione dedicata, inserire il tuo cap o il tuo comune di residenza e consultare sulla mappa i negozi nelle vicinanze.

Assistenza online

Come ultimo, troviamo l’area personale Plenitude. Registrandoti sul portale digitale della società, potrai completare una serie di operazioni utili, richiedere assistenza, ma anche gestire il tuo contratto.

Accedendo all’area riservata ai clienti di Plenitude, potrai:

  1. richiedere l’assistenza di un operatore
  2. modificare i tuoi dati personali
  3. modificare il tuo contratto di fornitura
  4. richiedere la voltura oppure il subentro della fornitura
  5. comunicare l’autolettura del contatore, per entrambe le utenze di luce e gas
  6. visualizzare le bollette degli ultimi due anni e monitorare i tuoi consumi
  7. richiedere la rateizzazione della bolletta
  8. pagare la tua bolletta Plenitude tramite pagamento con carta di credito.


Per ricevere assistenza online dovrai prima creare un account, registrandoti con il tuo numero cliente (riportato sempre tra i dati dell’intestatario della fornitura sulle bollette). A questo punto, potrai usufruire del servizio di assistenza online sia dal sito web che dall’app ufficiale Eni per gli smartphone.

Vantaggi e svantaggi delle offerte Plenitude

Plenitude è sicuramente uno tra i migliori fornitori nel mercato energetico. Con oltre 60 anni di esperienza alle spalle, il team di Eni offre un servizio affidabile e di alta qualità in Italia e non solo, raggiungendo milioni di clienti.

Spesso, sono proprio i clienti stessi a consigliare il fornitore, valutando la sua attività più che buona con 4,8 stelle su 5.

Ma quali sono gli aspetti che rendono così apprezzato il fornitore e le offerte che propone? Cosa invece non è conveniente?

I vantaggi delle promo Plenitude

Come prima cosa, dobbiamo assolutamente citare la formula di prezzo creata da Plenitude e che garantisce ai clienti offerte competitive e totale trasparenza. Come abbiamo già visto, il costo delle offerte Plenitude si compone di due quote: il prezzo all’ingrosso della materia prima luce e gas sommato ad un contributo al consumo. Questo sistema di tariffazione assicura ai clienti:

  • risparmio, poichè i clienti accedono ai prezzi all’ingrosso della materia prima, molto più vantaggiosi rispetto a quelli degli altri fornitori
  • trasparenza, poiché tutti possono consultare l’Index di luce e gas in tempo reale. Quindi, potrai tu stesso verificare l’andamento e il valore del PUN visitando il sito del gestore Mercati Elettrici, ma anche l’indice PFOR per il gas accedendo al sito ilportaleofferte.it.


Altro punto a favore delle offerte del fornitore sono la semplicità della loro attivazione e la possibilità di modificare e personalizzare il loro pagamento. Infatti, per aderire ad una nuova offerta e procedere per l’attivazione gratuita, ti basterà accedere alla pagina dedicata all’offerta, cliccare sul riquadro “Attiva ora” e seguire le istruzioni riportate. In alternativa, puoi sottoscrivere ad un’offerta richiedendo passo dopo passo supporto telefonico ad un operatore.

Per di più, potrai liberamente scegliere come ricevere la tua bolletta Plenitude e come completarne il pagamento, selezionando tra le seguenti opzioni:

  • bolletta digitale, per consultare online le bollette, direttamente dalla tua area personale
  • bolletta cartacea, per ricevere periodicamente per posta le bollette relative alla tua fornitura
  • pagamento con addebito diretto, su conto corrente SEPA il giorno stesso della scadenza della bolletta
  • pagamento con bollettino postale, completando il pagamento con carta di pagamento, presso gli sportelli postali/bancari, presso le Eni Station oppure usufruendo dei servizi di Internet Banking della tua banca.

Ulteriore vantaggio delle offerte Plenitude è il loro rispetto dell’ambiente. Come sappiamo, Plenitude è una società benefit orientata a migliorare il mondo dell’energia per un futuro sostenibile. Di conseguenza, le promo del fornitore sono eco-friendly, contribuendo alla diminuzione delle emissioni dannose nell’aria.

Un altro aspetto rilevante nelle recensioni Plenitude è la facilità con cui i clienti possono gestire la loro fornitura, sia dalla loro area personale sia dall’app sviluppata da Eni. Con entrambi questi strumenti, potrai gestire le tue forniture, pagare le tue bollette con un semplice click e, se ne hai bisogno, richiedere assistenza allo staff Plenitude. Scaricando l’app Eni Plenitude, potrai:

  • consultare lo storico bollette
  • pagare le bollette con carta di credito oppure con altri metodi di pagamento digitali (come Apple Pay o PayPal)
  • attivare la domiciliazione bancaria
  • attivare la bolletta digitale
  • rateizzare il pagamento delle tue bollette, modificando il piano di rateizzazione a tuo piacimento.

Gli svantaggi di Plenitude

Dopo aver evidenziato i molteplici aspetti positivi che caratterizzano il fornitore e i suoi servizi, è bene riportare anche la parte negativa di Plenitude offerte: l’influenza degli andamenti del mercato sul prezzo all’ingrosso. Nonostante il prezzo di mercato sia generalmente conveniente, è importante ricordare che è dipendente dagli andamenti del mercato stesso. Cosa significa? In poche parole il prezzo sale, o scende, continuamente, impedendoti di sapere con certezza la spesa che dovrai sostenere.

Chiaramente, se da un lato il prezzo di mercato è nettamente più basso di quello che i fornitori propongono ai clienti finali, l’impossibilità di stabilire in anticipo i costi futuri rappresenta uno svantaggio che il fornitore porta con sè.

Ulteriori vantaggi per i clienti

Per i clienti Plenitude i vantaggi non si fermano solo alle offerte! Difatti, grazie alle partnership del fornitore con molteplici società, la sua clientela può beneficiare di numerosi sconti e bonus. Per esempio, possiamo elencare:

  • offerta su Smart TV e decoder DVB-T2
  • sconti sulle capsule Starbucks di Nescafè Dolce Gusto
  • sconti su tablet, smartphone e su piccoli e grandi elettrodomestici
  • sconto in bolletta, trasformando i punti Esselunga nel voucher dedicato
  • codice per guardare in streaming film, serie TV e tanti altri programmi su NOW
  • prezzo speciale sul pacchetto Microsoft 365 e Xbox.

Come ultimo, se sei cliente Plenitude non puoi non usufruire dell’applicazione progettata da Eni per aiutare i suoi clienti a monitorare i consumi e gestire la tua casa direttamente dal tuo smartphone.

L’app Genius dispone di strumenti digitali facili e intuitivi, utili per conoscere i tuoi consumi, monitorare le tue forniture e persino darti consigli su come ridurre gli sprechi di energia e gas. Dall’applicazione, avrai la possibilità di gestire l’atmosfera di ciascun locale della tua abitazione, personalizzandone il sistema di illuminazione, riscaldamento e climatizzazione.

Accedendo al tuo Diario Energetico, potrai consultare un report dettagliato dei tuoi consumi e potrai anche confrontare i tuoi consumi di luce e gas totali con quelli di case simili alla tua. Per di più, i tuoi consumi verranno analizzati dall’app, che ti invierà ogni 15 giorni dei consigli utili per ottimizzare i consumi e minimizzare gli sprechi. Così facendo, non solo potrai risparmiare in bolletta, ma potrai unirti a Plenitude nella sua missione per contribuire ad avere un mondo migliore.

Per ulteriori informazioni utili, dubbi o difficoltà, ti consigliamo di visitare la pagina Plenitude dedicata all’assistenza clienti cliccando qui.

Se hai trovato interessante questa pagina e vuoi dare un’occhiata alle nostre altre guide, di seguito ne elenchiamo alcune che possono esserti utili:

Cosa aspetti? Chiamaci e attiva le offerte semplicemente!

Info

Aggiornato su 26 Ott, 2022

redaction La redazione di Energia-Luce.it
Redactor

Matteo Bono

Redattore Energia

Commenti

bright star bright star bright star bright star grey star

Per scoprire di più sulla nostra policy di controllo, trattamento e pubblicazione dei commenti leggi le nostre condizioni legali.