Gas Plus: Area Clienti, Numero Verde, Prezzi e Contatti

Annuncio: Servizio Gratuito. 4,8/5  su Trustpilot ⭐⭐⭐⭐⭐

Annuncio: Servizio Gratuito. 4,8/5  su Trustpilot ⭐⭐⭐⭐⭐

Sommario: Nata negli anni Sessanta, Gas Plus SPA è una società attiva nel mercato energetico e, più in particolare, nella produzione e nella distribuzione di gas naturale.

Orientata ai suoi clienti e a tutte quelle che sono le loro esigenze, il gruppo Gas Plus ha sviluppato un progetto solido per la costante ottimizzazione ed efficientamento dei suoi processi aziendali, con l’obiettivo di migliorare i propri servizi.

Proprio per questo, la realtà aziendale di Gas Plus si distingue dagli altri fornitori e distributori presenti dal mercato.

Vediamo quindi più da vicino chi è il gruppo Gas Plus.

Chi è Gas Plus?

Con oltre 50 anni di esperienza sul mercato dell’energia, Gas Plus è ormai diventato un punto di riferimento, non solo per i clienti ma anche per tutti quei business (piccoli o grandi) operanti nel medesimo settore.

Difatti, il gruppo Gas Plus non è come gli altri tradizionali gruppi energetici (vedi ASM, Areti o IRETI spa): al contrario, la strategia della società la ha portata a sviluppare un particolare business model mai visto prima in Italia.

Perchè si distingue dagli altri?

  • Possiede il primato in Italia come primo e unico operatore energetico interamente indipendente ed integrato lungo tutta la filiera del gas naturale. Ma cosa significa? Un’integrazione verticale del gruppo non significa altro che un totale controllo di tutti gli step della vendita del gas naturale, dalla produzione fino alla distribuzione.
  • Più nello specifico, Gas Plus è sia un fornitore gas – ovvero un’azienda che vende materia prima gas ai clienti finali – sia distributore gas – cioè una società che gestisce la rete di distribuzione del gas, dall’impianto di produzione fino al contatore del singolo cliente.

L’allacciamento alla rete con Gas Plus

La procedura per la richiesta di allacciamento del proprio contatore alla rete di distribuzione locale è molto simile per la gran parte dei fornitori e dei distributori, come 2I Rete Gas, il Gruppo SGR o INRETE Distribuzione gas.

Per inoltrare la richiesta di primo allacciamento ti basterà contattare un operatore per fissare un sopralluogo, necessario per stabilire i lavori tecnici da effettuare, e per avviare la pratica.

Documenti necessari per l'allaccio:

A questo proposito, i dati e la documentazione necessaria per poter richiedere il primo allaccio sono:

  • Un documento di identità valido dell’intestatario
  • L’indirizzo di fornitura
  • Il codice PDR
  • La potenzialità prevista dell’impianto termico dell’immobile
  • La copia della concessione edilizia, del permesso a costruire oppure la denuncia di inizio attività.

Una volta accettato il preventivo stilato dal tecnico specializzato, il team della società potrà cominciare i lavori e, se lo desideri, anche procedere con l’attivazione della fornitura una volta che questi saranno conclusi.
allacciamento gas plus

La richiesta per contatore elettronico a Gas Plus

Come abbiamo visto l’attività di Gas Plus prende due direzioni:

  1. Una dedicata alla distribuzione della materia prima gas e alla gestione dei contatori
  2. Una seconda relativa invece alla vendita del gas ai clienti finali.

Per questo motivo, chiunque lo desideri, ha la possibilità di richiedere alla società distributrice la messa in posa di un nuovo contatore. Più nello specifico, Gas Plus è nell’elenco distributori che sostituiscono i vecchi contatori con i nuovi contatori elettrici di generazione 2G. Ma come richiederlo?

Anche in questo caso, la società si occuperebbe dell’intera procedura: dagli interventi tecnici sull’immobile per la posa del contatore all’eventuale attivazione dello stesso.

Per richiedere un contatore elettronico (molto utile anche per effettuare l’autolettura con maggiore facilità), dovrai tenere a portata di mano:

Documenti necessari per richiedere il contatore elettronico:

  • I dati catastali dell’immobile
  • Gli allegati obbligatori, ovvero l’allegato H/40 e l’allegato I/40
  • Un documento d’identità valido dell’intestatario
  • Un documento che attesti la legittima occupazione e proprietà dell’immobile

Distribuzione di gas metano

Gas Plus Reti è la società del gruppo Gas Plus che si occupa nello specifico della distribuzione del gas in Lombardia e in Emilia Romagna. La rete di distribuzione, oggi lunga più di 1500 Km, raggiunge numerose province (da Bergamo fino a Parma) e dal 2009 collabora con Gas Plus Trasporto per gestire l’attività di trasporto di gas metano in alcuni comuni della Val Trebbia e della Valnure.

Si tratta di società più piccole del gruppo che si occupano di specifici servizi per la collettività. In quest’ultimo caso però, parliamo della gestione del teleriscaldamento – un sistema centralizzato per la produzione di calore da distribuire ai clienti finali mediante una rete di tubazioni per la distribuzione di acqua surriscaldata.

Risparmia anche te sulle bollette! Chiama i nostri esperti e attiva l’offerta più conveniente!

02 82 95 64 08

Info

Come inviare un reclamo a Gas Plus?

Il gruppo Gas Plus ha a cuore la cura e la soddisfazione dei propri clienti ed è proprio per questo motivo che, in aggiunta al consueto servizio di assistenza clienti, il gruppo dispone anche di una sezione reclami per seguire con più attenzioni tutti coloro che ne hanno bisogno.

Inviare un reclamo è molto semplice: una volta completata la segnalazione, descrivendo dettagliatamente la situazione, potrai inoltrarla al team di Gas Plus tramite:

Posta – all’indirizzo Gas Plus Vendite S.r.l. – Servizio Clienti, Via Berenini n.16, 43036 Fidenza (PR)

E-mail – all’indirizzo servizioclienti@gasplus.it

In alternativa, potrai riportare la tua segnalazione direttamente ad un operatore di qualsiasi sportello Gas Plus.

I contatti pronto intervento di Gas Plus

Il gruppo Gas Plus offre, gratuitamente, ai suoi clienti un servizio di pronto intervento attivo H24, tutti i giorni dell’anno. Chiamando il numero 030 906502 è possibile usufruire del pronto intervento dei tecnici specializzati del gruppo, che si recheranno sul luogo il prima possibile (entro un tempo massimo pari a 60 minuti).
nuovo contatore gas plus
Quando chiamare il pronto intervento? Il servizio è dedicato principalmente per casi urgenti quali fughe di gas, irregolarità o addirittura l’interruzione della fornitura.

Per qualsiasi altra problematica, ti consigliamo di contattare invece il servizio clienti al numero 800903603 – attivo tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 17.30.

Quali sono le recensioni?

Nonostante alcune delle recensioni  riportino lamentele sul servizio di assistenza clienti, e più in particolare riguardo la disponibilità e la velocità del team nel risolvere i problemi, i clienti apprezzano le offerte Gas Plus.

Come abbiamo visto, Gas Plus si occupa di entrambe la distribuzione e la vendita di gas ai clienti finali. A questi ultimi riserva offerte per la fornitura domestica particolarmente convenienti: si tratta di offerte variabili, il cui costo della materia prima è sempre in linea con l’andamento del mercato.

I clienti possono quindi accedere a condizioni di vendita vantaggiose, che assicurano risparmio e che sono del tutto trasparenti. Difatti, chi lo desidera, ha la possibilità di monitorare l’andamento dell’indice PSV in qualsiasi momento.

Di seguito puoi trovare alcune guide interessanti:

Per diventare socio o per saperne di più sulla quotazione Gas Plus, clicca qui.

Cosa aspetti? Chiama ora i nostri esperti, il servizio è completamente GRATUITO!

Info

Aggiornato su 31 Mag, 2024

redaction La redazione di Energia-Luce.it
Redactor

Alice Cazzulini

Commenti

bright star bright star bright star bright star grey star

Per scoprire di più sulla nostra policy di controllo, trattamento e pubblicazione dei commenti leggi le nostre condizioni legali.