Lettura contatore gas: Come farla, quando serve e che procedura utilizzare

Annuncio - Servizio Gratuito: 4,6 ⭐ su Trustpilot

Annuncio - Servizio Gratuito: 4,6 ⭐ su Trustpilot

Sommario: La lettura del contatore gas è essenziale al fine di ottenere un bolletta chiara e trasparente. Infatti questa operazione ti servirà per comunicare al tuo gestore di energia i tuoi effettivi consumi.

Dunque, la lettura non si basa su delle stime ma su realmente quanta energia viene utilizzata nella propria casa.

Indipendentemente dalla tipologia di contatore in tuo possesso, l’operazione di autolettura è abbastanza semplice, si può fare in totale autonomia secondo le tempistiche dettate dai diversi gestori.

Scopri in questo articolo come fare una lettura contatore gas con frequenza periodica, con l’obiettivo di ottimizzare i costi della tua bolletta.

Come leggere il contatore del gas?

L’operazione di lettura del gas non è sempre uguale, infatti può cambiare in base alla tipologia di contatore installato sulla tua fornitura. Se stai pensando di leggere il contatore gas ma non sai come fare, non preoccuparti perchè la procedura è davvero facile da seguire.

Da un punto di vista pratico, i consumi della fornitura gas sono segnati direttamente sullo schermo del tuo contatore. Quindi, per una corretta lettura ti basterà:

  • mettere in funzione il display del contatore, di solito per farlo c’è un pulsante da premere
  • guardare le cifre che compaiono

Ad ogni modo non puoi sbagliare, soprattutto in quelli nuovi e digitali dove le interfacce sono realizzate in maniera comprensibile e intuitiva e i tasti sono veramente pochi.

Per informazioni più dettagliate, ti consigliamo di consultare la nostra guida al contatore gas.

Come sono fatti i contatori del gas?

I contatori del gas sono in grado di determinare il volume e la quantità di gas che utilizzi nella vita di tutti giorni. Indipendentemente dalle tue esigenze ti permettono di gestire adeguatamente i consumi e di tenere sotto controllo i costi della bolletta.

Si parla di contatore analogico quando il passaggio del gas e quindi il quadrante dei dati viene attivato tramite un sistema a manovella. Al contrario si parla di contatore digitale quando la misurazione avviene tramite specifici sensori e il conteggio è consultabile da un display elettronico.

Anche se il funzionamento e gli obiettivi dei contatori sono simili, l’ARERA cioè l’Autorità di Regolazione per Energia e Ambiente ha prefissato entro la fine del 2025 la sostituzione di tutti i vecchi contatori con quelli di tipo elettronico.

Ricapitolando, la lettura del contatore gas elettronico o tradizionale ti servirà per:

  • conoscere i reali consumi del gas
  • controllare in tempo reale i dati

Come fare la lettura del contatore del gas elettronico Aem?

Aem è un modello di contatore elettronico per il gas, se ne hai uno ti sarà utile scoprire come fare l’autolettura. Per consultare i consumi ti basterà accendere il display a cristalli liquidi premendo il tasto verde, i numeri da considerare per la rilevazione sono quelli a sinistra del punto. Non hai molti secondi per visualizzare il numero, infatti il contatore per motivi di risparmio energetico si spegne dopo due minuti di inattività.

Ultimo ma non meno importante, in base a quante volte premerai il pulsante verde visualizzerai voci diverse del menù.

Cerchi il numero che identifica il tuo contatore gas? Dai un’occhiata alla nostra guida sulla matricola gas.

Come leggere il contatore del gas elettronico Eni?

Puoi comunicare i tuoi effettivi consumi di gas ad Eni in qualsiasi momento. Però, ti consigliamo di non aspettare troppo e di farlo periodicamente. Una autolettura aiuta ad ottimizzare i calcoli che servono per il conteggio finale dei costi in bolletta.

Ecco quali sono i passaggi che devi effettuare per la lettura contatore gas elettronico Eni:

  • cerca e apri il contatore
  • premi il pulsante di attivazione più volte per scorrere il menù e arrivare ai consumi del gas
  • visualizza le cifre prima della virgola che appaiono sul display

La lettura contatore gas Eni può cambiare se hai un dispositivo tradizionale, in quel caso non ci sarà un tasto ma un display simile ad un contachilometri.

Come leggere il contatore del gas Enel?

Aggiorna il tuo profilo di consumo e di conseguenza le varie spese della bolletta con la lettura contatore gas Enel.

Per comunicare i tuoi effettivi consumi ad Enel hai bisogno del numero clienti a 9 cifre, puoi trovarlo nella prima pagina della tua bolletta. Se non ne hai ancora una, ti invitiamo a chiamare il servizio clienti.

La lettura del contatore del gas Enel avviene tramite la comunicazione delle cifre prima della virgola che trovi sul display. Ad ogni modo, se hai un contatore elettrico e teleletto non hai bisogno di farla, perché i sistemi di Enel la rilevano in automatico.

Gli strumenti con cui comunicare l’autolettura del gas a Enel sono davvero tanti, eccone alcuni:

  • App Enel Energia
  • Spazio Enel
  • Telegram
  • SMS
  • Area Clienti

Chiamaci per l’assistenza dei nostri esperti e risparmia sulle offerte!

02 82 95 64 08

Info

Come si leggono i nuovi contatori del gas di Hera?

I nuovi contatori del gas di Hera ti permettono di avere una precisa e regolare misurazione dei tuoi consumi effettivi. Per avviare la lettura contatore gas Hera ti basterà:

  • trovare la collocazione del contatore
  • spingere il tasto di accessione
  • registrare i consumi espressi in Smc prima del punto

Qualsiasi cosa succeda ricordati di effettuare la lettura del gas periodicamente, in casi estremi come ad esempio la sostituzione di un contatore gas per guasto, avere gli ultimi dati sui tuoi consumi è fondamentale, eviterai così errori di rilevazione da parte del gestore.

Se hai un problema con i nuovi contatori elettronici di Hera ti invitiamo a contattare l’azienda in questo modo:

  • numero verde 800.999.500
  • tramite sportello Hera sul territorio
  • via email all’indirizzo clienti.famiglie@gruppohera.it
Contatti Hera Lettura Contatore Gas
Numero Verde 800.999.500
Sportelli HERA sul territorio
E-mail clienti.famiglie@gruppohera.it

In caso di errori del contatore la società sostituirà gratuitamente l’apparecchio, in caso contrario in mancanza di guasti ti sarà addebitato in bolletta un costo di verifica contatore di 46,59 euro + iva.

Quali sono i numeri per la lettura del gas?

I numeri per la lettura del gas sono quelli che compaiono sul display del contatore e le cifre da segnare sono quelle prima della virgola. Nei contatori tradizionali dovrai prendere nota solo dei numeri nei quadratini neri senza contare i zeri davanti.

Insomma, l’autolettura è facile e non devi assolutamente ignorarla. Ti aiuterà nel tempo a comunicare al tuo fornitore i tuoi effettivi metri cubi di gas consumato.

Quindi, sapere come fare l’autolettura del gas è fondamentale se si vuole risparmiare e evitare spese eccessive in bolletta dovute a dei calcoli basati su delle stime, cerca di eseguirla almeno una volta l’anno. Ricorda che questa operazione si può fare in totale autonomia e nei casi in cui qualcuno si presenti a casa tua, fai sempre attenzione, il rischio di una truffa è sempre dietro l’angolo.

La lettura del gas può essere effettuata da persone esterne solo se sono tecnici specializzati e obbligatoriamente presentano un tesserino di riconoscimento.

Come punto finale, la comunicazione di questi dati avviene con diverse modalità, spesso vengono stabilite direttamente dal fornitore scelto.

Che sia Eni, Enel o Hera, di solito i consumi effettivi del gas sono inviati tramite:

  • telefono: i fornitori mettono a disposizione un numero verde da chiamare da rete mobile o fissa; in questo caso sarà necessario comunicare il proprio codice cliente e successivamente l’autolettura che hai effettuato.
  • SMS: tramite messaggio ad un numero specificato dal fornitore, dovrai inviare tutte le informazioni richieste come i dati della lettura del contatore gas e il codice cliente
  • area clienti: ogni fornitore ha un sito web e un’area personale accessibile da tutti i dispositivi. Qui cercando la specifica sezione oltre a vedere in tempo reale tutte le tue richieste potrai effettuare l’autolettura del contatore gas in maniera semplice e veloce.

Ultimo ma non meno importante, se hai bisogno di restare aggiornato su atti e provvedimenti nel campo energetico, ti consigliamo di consultare regolarmente il sito ufficiale dell’ARERA cioè l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente. Puoi raggiungere il sito web da qualunque dispositivo e cliccando direttamente su questo link.

Chiama gli esperti di energia-luce per trovare le migliori offerte!

Info

Aggiornato su 21 Apr, 2022

redaction La redazione di Energia-Luce.it
Redactor

Matteo Bono

Redattore Energia

Commenti

bright star bright star bright star bright star grey star

Per scoprire di più sulla nostra policy di controllo, trattamento e pubblicazione dei commenti leggi le nostre condizioni legali.