Come fare la voltura Edison? Ecco la guida

Annuncio - Servizio Gratuito: 4,6 ⭐ su Trustpilot

Annuncio - Servizio Gratuito: 4,6 ⭐ su Trustpilot

Sommario: La voltura Edison ti permette di cambiare l’intestatario di una fornitura luce o gas senza interrompere il funzionamento del contatore. In questo modo, non solo eviterai di rimanere senza energia ma riuscirai a risparmiare anche su eventuali costi di allaccio e subentro.

Considerando che non è sempre facile muoversi nel settore energetico soprattutto quando si parla di procedure amministrative, ecco una semplice e completa guida che ti aiuterà passo per passo a completare in autonomia questa operazione.

Scopri in questo articolo tutte le informazioni sulla voltura Edison, la documentazione necessaria, i costi e le tempistiche.

Cos’è la voltura?

Voltura luce e gas

La voltura è una pratica amministrativa utilizzata nel settore energetico per modificare l’intestatario di un contratto di fornitura luce e gas.

Per evitare di creare confusione e fraintendimenti, è fondamentale non confondere questa azione con il subentro e l’allaccio che sono allo stesso modo interventi importanti ma che tuttavia si adeguano a occasioni diverse.

Se stai cambiando casa e nella tua nuova abitazione è già presente un contatore luce/gas funzionante, la voltura Edison fa per te. La richiesta è semplice e immediata, con le giuste indicazioni potrai fare tutto autonomamente.

Dalla compilazione del modulo voltura Edison fino ad arrivare alla consegna, vediamo quali sono le informazioni più importanti da conoscere, nel dettaglio:

  • quando fare la voltura Edison
  • i documenti necessari
  • i procedimenti da seguire

Voltura Edison casa: quando farla?

La voltura è un intervento rapido ed economico utile se si vuole modificare l’intestatario di un contratto di fornitura luce e gas senza interromperla. A seconda delle tue esigenze puoi decidere se cambiare o rimanere alle condizioni contrattuali del precedente proprietario.

Ecco quando effettuare una voltura Edison:

  • in caso di decesso dell’intestatario della fornitura
  • trasferimento in una nuova abitazione di proprietà o in affitto con contatori energetici attivi

In entrambi i casi ricorda che la richiesta di voltura può essere inviata solo se le forniture energetiche non sono state precedentemente disattivate dal vecchio proprietario.

Vuoi richiedere la voltura delle utenze luce e gas per trasferirti nella nuova casa? Chiamaci!

02 82 95 64 08

Info

Documentazione necessaria per la voltura

Come per enerxenia voltura, per effettuare una voltura contatta l’azienda nel modo che preferisci. Puoi farlo tramite servizio clienti, online dal sito web o da uno sportello presente sul territorio, troverai una lista di contatti direttamente nella homepage del sito ufficiale. Indipendentemente dalla modalità scelta, ecco qual è la documentazione necessaria per una voltura Edison:

  1. il codice pod in caso di fornitura elettrica invece il codice pdr per gas
  2. documento di identità
  3. il codice fiscale
  4. lettura del contatore e potenza impegnata
  5. indirizzo di residenza
  6. IBAN

Voltura Edison gas e luce: tutti gli step da seguire

La voltura come qualsiasi altra procedura energetica può risultare complicata e addirittura in alcuni casi rifiutata se non si invia la giusta documentazione.

Per non sbagliare voltura Edison, assicurati questi passaggi:

  1. richiedi una vecchia bolletta al precedente intestatario, per aiutare l’operatore a trovare il contratto a cui applicare la modifica
  2. identifica i codici pod o pdr
  3. procurati l’attestazione del cambio di proprietà dell’immobile o in caso di affitto una copia del contratto
  4. contatta il servizio clienti tramite il canale che preferisci ad esempio via telefono, email, chat o area clienti
  5. comunica tutti i dati raccolti
  6. conferma e invia il contratto stipulato

Attenzione

Ricorda che durante la voltura ti sarà possibile usufruire sia dell’energia elettrica che del gas, perciò per tenere sotto controllo i tuoi consumi, prima di inviare la richiesta effettua una lettura del contatore.

Secondo le attuali normative fissate dall’ARERA cioè l’Autorità per la regolazione di energia reti e ambiente, la voltura del gas deve essere portata a termine entro 30 giorni lavorativi dalla data di invio della pratica. D’altra parte la voltura luce in 7 giorni lavorativi.

Per evitare ritardi e disagi, ti consigliamo di inviare la richiesta prima dell’effettiva permanenza nella nuova abitazione, almeno 1 mese in anticipo. Dai un’occhiata alle recensioni degli utenti per orientarti più o meno sulle tempistiche.

Voltura o subentro: quali sono le differenze?

Quando si parla di utenze luce e gas, che differenza c’è tra subentro e voltura?
In entrambi i casi, Edison permette di cambiare intestatario o di attivare un nuovo contatore senza lunghe attese, in autonomia o con l’aiuto di un operatore.

Da un punto di vista pratico, tieni a mente queste definizioni, ti saranno utili per distinguere le due operazioni:

  • voltura: richiesta per cambiare intestatario di un’utenza energetica su contatore e contratto attivo
  • subentro: richiesta per ripristinare un contatore precedentemente disattivato

In breve, a seconda delle necessità puoi procedere con una voltura luce e gas solamente per cambiare intestatario di un contratto luce e gas già attivo, al contrario un subentro servirà per attivare un contatore disattivato e per stipulare un nuovo contratto. Insomma, la scelta dipende molto dalle tue esigenze e soprattutto dal tempo che hai a disposizione.

Se invece sei interessato a richiedere la voltura con altri fornitori, di seguito elenchiamo alcune pagine che possono esserti utili:

Voltura Edison energia: quali sono i costi?

Come per hera comm voltura, i costi di una voltura sono diversi e si basano sulla tipologia di mercato energetico e dal tipo di fornitura. Se si prende in considerazione il mercato libero, le tariffe sono variabili e vengono decise dal fornitore stesso al contrario del mercato tutelato dove il costo è fisso.

Andiamo a vedere nel dettaglio quanto costa una voltura Edison nel mercato libero. Se invece consideriamo una voltura nel mercato tutelato, la spesa raggiunge all’incirca un totale di 77 euro.

Costi della Voltura Edison
Costo Voltura Mercato Libero Prestazioni Commerciali Costo Variabile
Imposta di Bollo 16 euro
Contributi Amministrativi 25,81 euro + IVA
Costo Voltura Mercato Tutelato Contributo fisso per distrubutore 25,81 euro più IVA
Costo di Fornitura 23 euro più IVA
Imposta di Bollo 16 euro

Come detto in precedenza, uno dei motivi per cui effettuare la voltura è il decesso dell’intestatario della fornitura. In questo caso può essere fatta solo dai familiari di primo grado.

Voltura Mortis Causa

La voltura mortis causa Edison è gratuita per utenze con tariffe domestiche ma devi dimostrare di essere l’erede. Puoi scaricare i moduli direttamente dal sito ufficiale dell’operatore e inviarli tramite raccomandata A/R all’indirizzo di posta: Edison Energia S.p.A., Servizio Clienti Edison Casella postale 94, 20080, Basiglio (MI). Se la voltura per decesso è rivolta a utenti con tariffe speciali potrebbe essere previsto un costo di circa 49 euro.

Per concludere puoi trovare maggiori informazioni collegandosi al sito ufficiale del fornitore cliccando su questo link.

Cosa aspetti? Con noi risparmi tempo e soldi!

Info

Aggiornato su 26 Ott, 2022

redaction La redazione di Energia-Luce.it
Redactor

Matteo Bono

Redattore Energia

Commenti

bright star bright star bright star bright star grey star

Per scoprire di più sulla nostra policy di controllo, trattamento e pubblicazione dei commenti leggi le nostre condizioni legali.