Subentro Eni gas e luce: come attivare il contatore

Annuncio - Servizio Gratuito: 4,6 ⭐ su Trustpilot

Annuncio - Servizio Gratuito: 4,6 ⭐ su Trustpilot

Sommario: Il subentro Eni gas e luce è una procedura molto semplice e chiara che può essere effettuata in poco tempo e senza troppi giramenti di testa. Per eseguire il subentro i nostri esperti gas e luce potranno aiutarti!

Stai traslocando e devi effettuare un operazione di subentro? Continua a leggere il nostro articolo e scoi tutte le informazioni da sapere!

Se sei in procinto di cambiare casa, potresti dover effettuare un’operazione di subentro Eni. Tale operazione è anche chiamata procedura di prima attivazione. In questo articolo ti illustreremo la procedura per il subentro Eni. Inoltre ti segnaleremo costi e tempistiche di tale operazione.

Per tutte le informazioni e i dettagli sull’azienda, puoi leggere la nostra pagina dedicata ad ENI.

Cos’è il subentro?

È molto comune quando si cambia casa di dover effettuare le operazioni di voltura e subentro. Vediamo di seguito cosa si intende per subentro eni.

Il subentro in breve

Il subentro è l’operazione di riattivazione di un contatore che è stato disalimentato o chiuso. Tale operazione è necessaria sia se stai traslocando in una casa dove è già presente un contatore. Oppure se andrai in una casa in costruzione, dove il contatore è ancora da posare e allacciare. Tale operazione avviene tramite la sottoscrizione di un nuovo contratto di fornitura con Eni gas e luce. Il contatore della luce potrà essere riattivato da remoto mentre il contatore del gas solo grazie all’intervento di un tecnico.

Qual è la procedura per il subentro Eni?

La procedura per richiedere il subentro o una nuova attivazione prevede, per prima cosa, la sottoscrizione di un nuovo contratto Eni. Per farlo puoi optare per una delle seguenti modalità:

  1. Online sul sito Eni, tramite la pagina dedicata al subentro;
  2. Contattando telefonicamente il Numero Verde del Servizio Clienti Eni;
  3. Recandoti presso uno degli Energy Store Eni.


Alla fine di tale procedura, sarà compito del gestore contattare il distributore e far riattivare il tuo contatore.

Le differenze tra Voltura e  Subentro Eni

Prima di proseguire con l’attivazione del tuo contatore, è bene che tu tenga a mente la distinzione fra:

👉 Subentro: Il primo è il caso in cui devi attivare ex novo o riattivare un contatore. Infatti il subentro, o nuova attivazione, è l’iter per riattivare una fornitura dopo un periodo di inattività del contatore.

👉 Voltura:  Invece la voltura Eni consiste nel cambio di intestatario del contratto di fornitura di energia. Tale operazione avverrà senza nessuna interruzione dell’erogazione di energia elettrica o gas.

Dati necessari per subentro Eni

Prima di iniziare la procedura per Eni subentro, è bene che tu sappia che l’ente ti chiederà alcuni dati. Per non farti cogliere impreparato, ti consigliamo di procurarti tutte le informazioni necessarie sulla tua fornitura. In particolare, per il subentro o nuova attivazione l’operatore ti richiederà:

  • I tuoi dati anagrafici. O comunque i dati anagrafici della persona a cui verrà intestata l’utenza;
    indirizzo della fornitura da riattivare;
  • Numero cliente del contatore. In alternativa, potrai segnalare il codice POD per la luce e il codice PDR per il gas. Trovi tutti questi dati all’interno della bolletta Eni;
  • Se scegli un’offerta online, dovrai segnalare email e codice IBAN. In questo modo potrai anche attivare la domiciliazione bancaria delle bollette;
  • Potenza espressa in kWh. Tale informazione ti verrà richiesta solo nel caso in cui tu voglia riattivare un contatore della luce.

Per recuperare i dati relativi al contatore e il codice POD o PDR puoi:

🔶 Consultare una precedente bolletta relativa all’utenza disattivata. Qui troverai tutti i codici necessari;

🔷 In alternativa, se non possiedi la bolletta, puoi recarti fisicamente presso il contatore. Sul display del contatore potrai leggere tutti i dati necessari.

Il servizio è gratuito! Contattaci e risparmiare fino a 250 euro sulla tua fornitura luce e gas!

02 82 95 64 08

Info

Costi e tempistiche per Eni subentro

Prima di avviare la procedura Eni subentro è importante che tu sia a conoscenza anche:

⏳ Delle tempistiche da considerare per la riattivazione del contatore;

💸 Dei costi che dovrai sostenere per tale riattivazione.

Quali sono le tempistiche per il subentro Eni

Dovrai considerare che la riattivazione di un contatore luce richiede tempistiche diverse rispetto al gas. Infatti,

  1. Per la luce si ha un tempo massimo di 7 giorni lavorativi
  2. Mentre per il gas saranno necessari 12 giorni lavorativi.


Le tempistiche variano perché, come già detto, il contatore della luce è riattivabile da remoto. Invece quello del gas richiede l’intervento di un tecnico del distributore.

Quanto costa il subentro Eni?

Anche per quanto riguarda i costi vi sono delle differenze fra riattivazione di luce o gas. Infatti, il subentro della fornitura di gas è più oneroso rispetto a quello dell’energia elettrica. Ma vediamo nel dettaglio:

Costo Subentro Eni
Costo Subentro Eni Luce Circa 50,00 € + IVA
Costo attivazione di 23 €
Contributo di attivazione di 25,51 €
Costo Subentro Eni Gas Circa 60,00 € + IVA
Costo attivazione da 30 a 45 €
Contributo di attivazione di 23 €

  • Per il subentro Eni luce il costo complessivo è di circa 50,00 € + IVA. Infatti si deve sommare un costo di attivazione di 23 € a un contributo di attivazione di 25,51 €, a cui bisogna aggiungere l’IVA. Inoltre, se non si sceglie la domiciliazione bancaria, può essere richiesto un deposito cauzionale di 34,00 €.

 

  • Per il subentro Eni gas il costo è di circa 60,00 € + IVA. Infatti al contributo di attivazione che va dai 30 ai 45,00 € si deve sommare un contributo al venditore di 23,00 €. Inoltre, se il tuo impianto è stato modificato, potrebbero esserci dei costi aggiuntivi.

Se invece vuoi sapere quanto costa il subentro enel, visita le nostre pagine.

Contatti Eni per il subentro

Per presentare la tua richiesta di subentro, Eni mette a disposizione varie modalità a seconda della tipologia del cliente che lo richiede:

enisubentro gas

Contatti ENI per Subentro Gas e Luce
Numero Orari
Numero verde Eni del Servizio Clienti da telefono fisso 800.900.700 dal lunedì a sabato dalle 8:00 alle 20:00
Numero verde Eni del Servizio Clienti da cellulare 02.444.141 dal lunedì a sabato dalle 8:00 alle 20:00
Numero verde Eni per Clienti Condominio e Clienti Business da telefono fisso 800.900.400 dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 18:00
Numero verde Eni per Clienti Condominio e Clienti Business da cellulare 02.444.130 dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 18:00

  1. Numero Verde del Servizio Clienti 800. 900. 700 (gratuito da telefono fisso). Se invece chiami da cellulare, puoi contattare il numero 02 444 141 al costo stabilito dal tuo operatore. I numeri sono attivi dal lunedì al sabato dalle 8:00 alle 20:00.
  2. Numero Verde per i clienti condominio e clienti Business: 800. 900. 400 (da telefono fisso). Oppure, se chiami dal tuo smartphone, puoi contattare il 02 444 130 al costo del piano tariffario stabilito dal tuo operatore. I numeri sono attivi dal lunedì al sabato dalle 9:00 alle 18:00.
  3. Una pagina del sito di Eni dedicata ai subentri e alle nuove attivazioni.
  4. Gli sportelli degli Energy Store Eni.

Non solo subentro: altri utili contatti ENI

Inoltre, per comunicare con l’operatore e gestire le opzioni relative alla tua offerta puoi:

  • Entrare nell’Area My Eni del sito, da dove potrai vedere i tuoi consumi e gestire tutti i dettagli della tua utenza.
  • Usare l’App My Eni per comunicare in modo veloce con il fornitore. Potrai anche inviare reclami, pagare le bollette o modificare i tuoi dati personali.
  • Per comunicare la tua autolettura Eni, chiama il Numero Verde 800 999 800

Migliori offerte Subentro Eni Gas e Luce

Infine, per concludere, dopo aver effettuato il subentro puoi decidere di sottoscrivere una nuova offerta Eni.

Migliori offerte subentro eni Luce e Gas

Nome Prezzo
Trend Casa F0 PUN + 0,0132 €/kWh*
Trend Casa F1 PUN + 0,0132 €/kWh*
Trend Casa F23 PUN + 0,0132 €/kWh*
Trend Casa GAS 0,1080 €/Smc* + PSV

Per aiutarti nella scelta, ti suggeriamo di consultare il Portale Offerte a questo link. Tale portale è realizzato e gestito da Acquirente Unico per conto di ARERA. Qui potrai confrontare tutte le offerte Eni presenti sul mercato e scegliere la più conveniente per te.

Inoltre troverai informazioni su aspetti del mercato dell’energia e risolvere alcuni dubbi sulla fatturazione della tua utenza.

Di seguito puoi invece trovare le guide per effettuare il subentro con altri fornitori:

Trova l’offerta più adatta a te e risparmia sull’attivazione.

Info

Aggiornato su 13 Set, 2022

redaction La redazione di Energia-Luce.it
Redactor

Matteo Bono

Redattore Energia

Commenti

bright star bright star bright star bright star grey star

Per scoprire di più sulla nostra policy di controllo, trattamento e pubblicazione dei commenti leggi le nostre condizioni legali.