Voltura con il Servizio Elettrico Nazionale: come fare

Annuncio - Servizio Gratuito: 4,6 ⭐ su Trustpilot

Annuncio - Servizio Gratuito: 4,6 ⭐ su Trustpilot

Sommario: Vi siete appena trasferiti in una nuova abitazione e dovete effettuare la voltura con il Servizio Elettrico Nazionale?

Questa operazione vi consente di modificare l’intestazione del contratto di fornitura di energia elettrica, attribuito ad un’altra persona, a patto che il contatore risulti attivo.

Vi siete appena trasferiti in una nuova abitazione e dovete effettuare la voltura con il Servizio Elettrico Nazionale?

Questa operazione vi consente di modificare l’intestazione del contratto di fornitura di energia elettrica, attribuito ad un’altra persona, a patto che il contatore risulti attivo. Dunque non vi sarà nessuna interruzione nell’erogazione del servizio e potrete anche rinegoziare nuove condizioni.

Spesso quando si trasloca, ci si trova di fronte a delle circostanze che richiedono operazioni differenti per la gestione delle utenze domestiche. Per esempio, nel vostro nuovo appartamento potrebbe mancare il contatore, oppure quest’ultimo potrebbe essere chiuso.

Quindi, è importante sapere come muoversi e quali procedure seguire per ogni casistica.

Il Servizio Elettrico Nazionale, è la società del Gruppo Enel che opera nel mercato di maggior tutela, regolato dalle condizioni stabilite dall’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente. Se desiderate informazioni in merito all’operatore, leggete il nostro articolo dedicato al Servizio Elettrico Nazionale.

In questo articolo, vi illustriamo come fare la voltura con il Servizio Elettrico Nazionale e quali sono le tempistiche ed i costi correlati.

Servizio Elettrico Nazionale: voltura, subentro o allaccio?

Innanzitutto, vediamo di capire la differenza tra la voltura con Servizio Elettrico Nazionale e le operazioni di subentro e allaccio.

In particolare:

  • Se il contatore e la fornitura di energia elettrica sono attivi con il Servizio Elettrico Nazionale e volete intestare a vostro nome un contratto intestato ad altra persona, si parla di voltura
  • Si tratta di subentro, se il precedente inquilino ha provveduto alla chiusura del contratto di fornitura di energia elettrica, con la conseguente disattivazione del contatore
  • Con il termine allaccio si indica il collegamento dell’impianto del cliente alla rete di distribuzione, necessario in quanto il contatore della luce è assente

Ora, scopriamo quando è necessario procedere con la voltura:

Se avete acquistato o affittato un appartamento o un locale commerciale

In caso di decesso del precedente intestatario del contratto di fornitura
Servizio elettrico nazionale voltura numero verde

Come fare voltura con il Servizio Elettrico Nazionale?

Diamo uno sguardo a come fare la voltura con Servizio Elettrico Nazionale, sfruttando le modalità messe a disposizione dal gestore:

Contatti Servizio Elettrico Nazionale
Numero Verde Servizio Elettrico Nazionale 800900800 (dal Lunedì alla Domenica dalle 7.00 alle 22.00)
Cellulare Servizio Elettrico Nazionale 199505055 (dal Lunedì alla Domenica dalle 7.00 alle 22.00)
Online Tramite il sito web del Servizio Elettrico Nazionale
  • Telefonando al numero verde Servizio Elettrico Nazionale 800900800, attivo dal lunedì alla domenica dalle 7.00 alle 22.00, è possibile richiedere assistenza per fare la voltura.
  • Chiamando da cellulare il numero 199505055, dal lunedì alla domenica dalle 7.00 alle 22.00
  • Online, tramite il sito web del Servizio Elettrico Nazionale

Voltura Servizio Elettrico Nazionale online

Potrete richiedere la vostra voltura con il Servizio Elettrico Nazionale comodamente da casa vostra in modalità online.

Vediamo come fare:

  1. Prima di tutto, visitate la sezione dedicata alla voltura sul sito del gestore
  2. Successivamente, se avete già una fornitura attiva con il Servizio Elettrico Nazionale, accedete all’Area Clienti, selezionate la voce “il tuo contratto” e infine “Fai una voltura
  3. Invece, se non siete clienti dell’operatore, prima dovete effettuare la registrazione nell’Area Clienti e poi cliccare sull’apposito link

A seguito della vostra richiesta di voltura, riceverete dall’operatore la documentazione che dovrete compilare, firmare e restituire secondo le modalità indicate nella lettera di accompagnamento. Tra cui è possibile scaricare il fac simile del bollettino postale del Servizio Elettrico Nazionale.

Negli ultimi anni molti provider danno la possibilità di effettuare la voltura luce e gas online, di seguito alcune guide che ti illustrano come procedere passo dopo passo:

Telefona e trova l’offerta perfetta per le tue esigenze.

02 82 95 64 08

Info

Documenti necessari

Come per plenitude voltura, per richiedere la voltura con il Servizio Elettrico Nazionale, questi sono i documenti necessari:

I documenti necessari per effettuare la voltura con il Servizio Elettrico Nazionale sono:

  • Dati anagrafici, recapito telefonico ed e-mail del nuovo intestatario
  • Codice POD
  • Numero cliente, reperibile sulla bolletta o sul contatore elettronico premendo il display
  • Uso della fornitura, per contratti differenti da quello domestico
  • Indirizzo per l’invio della bolletta, se diverso da quello della fornitura
  • Codice IBAN per la domiciliazione bancaria o postale
  • Titolo abitativo attestante la proprietà o il possesso dell’immobile per il quale si chiede la fornitura di energia

Voltura con Servizio Elettrico Nazionale: i costi e le tempistiche

Scopriamo quali sono i costi da sostenere e le tempistiche per effettuare la voltura con il Servizio Elettrico Nazionale.

Simile al costo voltura acea, l’importo totale per la voltura è così composto:

  • Un contributo fisso di 23,00€
  • Un contributo fisso pari a 25,81€ per oneri amministrativi a favore del distributore
  • L’imposta di bollo
  • IVA

Nel mercato di maggior tutela, scegliendo la domiciliazione bancaria o su carta di credito della vostra bolletta luce, non vi sarà addebitato il deposito cauzionale.

Per quanto riguarda le tempistiche, se è tutto regolare, per il buon esito della voltura con il SEN occorrono 4 giorni lavorativi a partire dalla vostra richiesta.

Se ti interessa effettuare a2a cambio intestatario, visita le nostre pagine dedicate.

Voltura contratto per decesso intestatario

fac simile bollettino postale Servizio Elettrico Nazionale
A seguito di decesso di un familiare intestatario della fornitura, è possibile richiedere la voltura del contratto con il SEN.

Dunque, se siete eredi conviventi della persona defunta, potrete modificare l’intestazione del contratto di tipo domestico, alle medesime condizioni e senza oneri aggiuntivi. A questo proposito, il nostro articolo dedicato ai contatti del Servizio Elettrico Nazionale potrebbe fare al caso vostro, per richiedere all’operatore ulteriori informazioni.

Infine, sul sito del gestore trovate il modulo per decesso, per contratti uso domestico residente e non residente. La modulistica può essere restituita, insieme alla copia della carta d’identità:

Via web, tramite il sito

Tramite mail a allegati@servizioelettriconazionale.it

Con la posta a Servizio Elettrico Nazionale, casella postale 1100, 85100 Potenza

Scopri di più sul SEN grazie alle nostre guide:

Se desiderate, potete consultare la procedura da seguire per volturare se non si conosce il fornitore a cui presentare la richiesta a questa pagina.

Contattaci e attiva l’offerta più adatta a te.

Info

Aggiornato su 26 Ott, 2022

redaction La redazione di Energia-Luce.it
Redactor

Alessandro S.

Redattore Energia

Commenti

bright star bright star bright star bright star grey star

Per scoprire di più sulla nostra policy di controllo, trattamento e pubblicazione dei commenti leggi le nostre condizioni legali.