Voltura A2A: Costi, Tempistiche, Documenti e Modalità

Annuncio - Servizio Gratuito: 4,6 ⭐ su Trustpilot

Annuncio - Servizio Gratuito: 4,6 ⭐ su Trustpilot

Sommario: In questa guida troverai le informazioni relative ai costi, tempistiche e modulistica necessaria per richiedere la voltura a2a. Continua a leggere e trova la risposta alle tue domande!

Come fare una voltura con A2A

Se hai la necessità di richiedere a A2A voltura luce o gas, devi sapere che il fornitore offre al cliente diverse possibilità. Come riportato sul sito ufficiale della compagnia, potrai dare via all’iter burocratico di routine tramite vari canali, nel particolare:

👉 Accedendo all’area clienti sulla piattaforma web ufficiale. Qui potrai gestire pienamente ogni aspetto dell’utenza sia per ciò che riguarda la luce che il gas. Comoda e intuitiva è la via più semplice ed immediata.

📞 Telefonando ad uno dei numeri messi a disposizione da A2A e che potrai trovare sul sito ufficiale andando sulla pagina “contatti” del menu e poi selezionando “”telefono. In ogni caso vedremo il tutto nel dettaglio più avanti in questo articolo, così da ottenere ogni informazione necessaria.

📍 Recandoti ad uno sportello. Sempre tramite la piattaforma web, sezione contatti, è possibile visionare tutte le sedi sparse sul territorio italiano. Troverai le città, indirizzo e ovviamente anche l’orario e i giorni di apertura, in modo da sapere quando andare e ottenere giusta assistenza.

Vuoi scoprire tutto riguardo questo fornitore? Visita subito la pagina interamente dedicata ad A2A, troverai ogni informazione sull’azienda e sui servizi offerti da non perdere assolutamente.

I documenti necessari per la voltura

Come per effettuare la voltura acea, una volta inoltrata la richiesta di voltura A2A, il fornitore darà inizio alla procedura standard per supportarti nella gestione della tua utenza e del cambio intestatario. Infatti sarà proprio l’azienda a fornirti ogni tipo di istruzione sul da farsi o moduli da compilare e consegnare.

Ma quindi per fare la voltura A2A cosa serve? Vediamo ora quali sono i documenti e dati da inviare al fornitore.

Documenti e dati necessari per effettuare la voltura con a2a:

  • Nome, cognome e ragione sociale del vecchio intestatario del contratto gas e luce.
  • Nome, cognome e ragione sociale del nuovo intestatario del contratto gas e luce.
  • Codice fiscale o partita IVA del nuovo intestatario.
  • Indirizzo di fornitura e dove inviare le bollette dell’utenza.
  • Numero di telefono.
  • Indirizzo di posta elettronica, cioè la e-mail.
  • Codice PDR/POD a seconda dell’utenza.
  • Alcune informazioni inerenti all’immobile e alla sua proprietà.
  • Potenza richiesta per l’utenza dell’energia elettrica.
  • Lettura del contatore luce e gas.

I costi della voltura A2A 💸

voltura a2a
Ma la voltura A2A quanto costa? Sul sito ufficiale del fornitore è riportato che i costi nel dettaglio variano a seconda delle caratteristiche dell’utenza luce e gas. Solitamente sono previste le seguenti spese:

  • 25,51 € + IVA circa, come oneri amministrativi che costituiscono il contributo fisso.
  • Un altro contributo fisso di 23 € + IVA circa come oneri di gestione.
  • Eventuale deposito cauzionale per il pagamento con il classico bollettino.

❌ In totale l’importo si aggira sui 48,51 € + IVA circa, una cifra necessaria per procedere e ultimare ogni lavoro del caso.

C’è da dire che ci sono varie modalità di voltura A2A, tra queste c’è la cosiddetta Voltura Mortis Causa, ovvero l’operazione in caso di decesso del precedente intestatario. L’erede dovrà fare richiesta a suo nome e il tutto solitamente non prevede dei costi se quest’ultimo fosse stato già residente nell’abitazione prima della morte del parente.

Se invece siete interessati a scoprire il costo voltura ascotrade, potete visitare la nostra pagina dedicata e trovare la risposta a tutte le vostre domande.

Chiamaci e risparmia! Il servizio è gratuito!

02 82 95 64 08

Info

Le tempistiche della voltura A2A ⏳

Come per agsm voltura, fare con A2A voltura gas e luce è semplice e veloce. Prima di tutto bisogna sapere che l’utenza della propria nuova casa non verrà mai interrotta (il contatore cioè è rimasto sempre attivo e non è stato mai disattivato). Dalla richiesta e inoltro domanda, passando per la consegna dei documenti e fine lavori, saranno necessari circa 7 giorni lavorativi (minimo sono richiesti almeno 4 giorni lavorativi). Quando si riceverà conferma da parte di A2A, il cliente inizierà a consumare l’utenza gas o luce sotto il suo nome, come giusto che sia.

Come contattare A2A per la voltura 📞

Veniamo ora ad una parte importante per fare su A2A voltura utenze luce e gas nel modo corretto. Cioè contattando il fornitore tramite uno dei canali forniti sul sito ufficiale. Ecco i numeri di telefono che dovrai tenere ben a mente:

👉 Per il servizio clienti per le pratiche e informazioni commerciali dovrai chiamare il numero verde gratuito 800 199 955 da rete fissa. C’è anche lo 02 82 841 510 disponibile per i cellulari o dall’estero (i costi dipenderanno dall’operatore). Gli operatori saranno disponibili dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 17:00.

🤜 Per i clienti in mercato di tutela simile, i numeri di riferimenti sono 800 894 101 il numero verde gratuito da rete fissa e 02 82 841 540 da cellulare o estero (i costi dipendono dall’operatore). Gli operatori del call center saranno disponibili dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 17:00.

👉 Per i clienti in mercato di salvaguardia c’è il numero verde 800 893 934 (sempre gratuito e da rete fissa), e il 02 82 841 575 da cellulare o estero (con i costi che dipendono dall’operatore). I call center saranno disponibili dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 17:00.

A2A offre poi un altro recapito per il servizio antitruffe e assistenza al consumatore, cioè il numero verde 800 896 965 (sempre gratuito e da rete fissa). In ogni caso puoi approfondire l’argomento andando sulla pagina dei contatti, così sarà possibile ricevere un’assistenza adeguata a seconda del tipo di problema o richiesta informazioni.

Il numero verde A2A per la voltura

Come abbiamo appena visto, ci sono a disposizione diversi modi per contattare il fornitore a seconda della propria situazione. Nello specifico, per le pratiche e le informazioni generali e altre richieste, il recapito da segnare e ricordare è il numero verde 800 199 955. Non ci si dovrà preoccupare di costi e sorprese perché è completamente gratuito e disponibile per le telefonate da rete fissa.

Vuoi sapere cosa ne pensano i clienti di questo fornitore? Non c’è niente di meglio che conoscere l’esperienza diretta degli utenti per farsi un’idea riguardo un servizio o prodotto. Visita la pagina dedicata alle recensioni A2A e scopri le opinioni di chi ha provato le offerte e servizio clienti del gestore.

Gli sportelli di A2A 📍

a2a voltura
Vediamo ora un altro modo per mettersi in contatto con A2A: gli sportelli sparsi sul territorio. Sulla pagina contatti del fornitore sono elencate le diverse sedi dell’azienda. Nello specifico:

Principali Sporteli A2A
Città Indirizzo Orario
Milano Via Francesco Sforza, 12 lunedì – venerdì dalle 8:15 alle 16:15. Venerdì dalle 8:15 alle 12:45.
Brescia Via Lamarmora, 230 lunedì, martedì e giovedì dalle 8:15 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 16:15, mercoledì dalle 8:15 alle 16:15 e venerdì dalle 8:15 alle 12:45.
Bergamo Via Suardi, 26 lunedì – giovedì dalle 8:15 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 16:00. Venerdì dalle 8:15 alle 12:45.
Cremona Via Macello, 8/C lunedì – giovedì dalle 8:15 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 16:00. Venerdì dalle 8:15 alle 12:45.
Lodi Viale Dante Alighieri 2 lunedì – giovedì dalle 8:15 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 16:00. Venerdì dalle 8:15 alle 12:45.
Pavia Viale Monte Grappa, 15 lunedì – giovedì dalle 8:15 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 16:00. Venerdì dalle 8:15 alle 12:45.
  • Milano in Via Francesco Sforza, 12. Orari: lunedì – venerdì dalle 8:15 alle 16:15. Venerdì dalle 8:15 alle 12:45.
  • Brescia in Via Lamarmora, 230. Orari: lunedì, martedì e giovedì dalle 8:15 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 16:15, mercoledì dalle 8:15 alle 16:15 e venerdì dalle 8:15 alle 12:45.
  • Bergamo in Via Suardi, 26. Orari: lunedì – giovedì dalle 8:15 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 16:00. Venerdì dalle 8:15 alle 12:45.
  • Cremona in Via Macello, 8/C. Orari: lunedì – giovedì dalle 8:15 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 16:00. Venerdì dalle 8:15 alle 12:45.
  • Lodi in Viale Dante Alighieri 2. Orari: lunedì – giovedì dalle 8:15 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 16:00. Venerdì dalle 8:15 alle 12:45.
  • Pavia in Viale Monte Grappa, 15. Orari: lunedì – giovedì dalle 8:15 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 16:00. Venerdì dalle 8:15 alle 12:45.

Nel caso non fossi soddisfatto dei servizi offerti dal fornitore puoi sempre contattare il supporto clienti tramite i numeri precedentemente elencati. Un altro modo per ottenere assistenza può essere consultare la pagina dedicata alla disdetta A2A, per risolvere problemi e fare opportuno reclamo

Cosa si intende per voltura?

Si tratta di una semplice operazione necessaria quando un nuovo inquilino acquista una nuova casa con un contatore già presente e attivo. Prima di godersi pienamente le utenze di casa è necessario fare richiesta a A2A per voltura gas o luce a seconda del caso. Il tutto porterà al cambio dell’intestatario nel contratto di fornitura.

Il contatore della tua nuova casa è disattivato? In questo caso potrebbe tornarti utile la guida completa su come fare richiesta di subentro, per riattivare la tua utenza e godersi finalmente lo spazio abitativo.

Stai pensando di cambiare fornitore? Di seguito troverai le nostre guide per richiedere la procedura della voltura:

Chi deve effettuare la voltura?

Ogni operazione di voltura dovrà essere fatta al gestore di riferimento dell’utenza che poi si occuperà di tutto il resto e cioè di informare il cliente e guidarlo nell’iter burocratico. Per analisi, sopralluoghi e controlli il fornitore si avvale di tecnici incaricati ed esperti provenienti dalla compagnia di distribuzione locale. Solitamente non sono necessari dei sopralluoghi, questi sono resi obbligatori solo in casi eccezionali (in particolare per l’utenza gas).

Vuoi rimanere sempre aggiornato su leggi, normative e variazioni di prezzo della materia prima? Oppure vuoi scoprire novità e notizie importanti sul settore luce e gas? Visita il sito ufficiale dell’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA). Troverai la pagina a questo link.

Cosa aspetti? Chiamaci!

Info

Aggiornato su 19 Set, 2022

redaction La redazione di Energia-Luce.it
Redactor

Matteo Bono

Redattore Energia

Commenti

bright star bright star bright star bright star grey star

Per scoprire di più sulla nostra policy di controllo, trattamento e pubblicazione dei commenti leggi le nostre condizioni legali.