800.900.700 Numero Verde Plenitude: contatti, mail e PEC

Annuncio - Servizio Gratuito: 4,6 ⭐ su Trustpilot

Annuncio - Servizio Gratuito: 4,6 ⭐ su Trustpilot

Sommario: Durante l’utilizzo delle tariffe luce e gas attivate con il proprio gestore può succedere che si verifichino problemi quali malfunzionamenti, guasti tecnici o disservizi vari.

Come comportarsi in questi casi? In questo articolo ci focalizziamo su Plenitude contatti, ovvero tutte le info utili per comunicare con un operatore qualificato e ottenere il miglior supporto clienti possibile. In questo modo potrai vivere al meglio l’utenza di casa e la tua quotidianità domestica, con un’assistenza e dei servizi di qualità, completi e professionali, per qualsiasi tua esigenza.

Eni Gas e Luce diventa Plenitude, una nuova grande realtà che raccoglie la storia di uno dei più famosi fornitori sul mercato e ingloba la sua visione sull’energia. Dunque, un cambio di nome che rappresenta un’innovazione ma che conserva allo stesso tempo i valori e l’essenza societaria, tutti punti importanti su cui si fonda il lavoro del gestore. Plenitude sposa ogni ideale eco-sostenibile per un futuro con zero emissioni di CO2 a salvaguardia del nostro pianeta. In particolare, con una produzione di sola energia pulita proveniente da fonti rinnovabili, vendita di gas e luce di qualità e un’ampia rete di punti di ricarica per i moderni veicoli elettrici.

Ecco nel dettaglio ciò che vedremo insieme in questo articolo su Plenitude:

  • Tutti i contatti Plenitude
  • La mail di Plenitude
  • Plenitude numero verde
  • Quali pratiche posso effettuare in uno sportello Plenitude
  • Come fare il login all’app e all’area clienti di Plenitude
  • Quali sono i contatti e cosa devo fare per rateizzare la bolletta Plenitude

Quindi vediamo insieme tutto quello da sapere sui contatti Plenitude per comunicare con il supporto clienti.

Tutti i contatti Plenitude

Eni Plenitude, come detto prima, è uno dei fornitori più famosi e questo è stato possibile soprattutto grazie alla grande assistenza fornita a tutta la sua clientela. Infatti, ogni utente può contare su un supporto clienti completo, veloce, professionale ed efficace, con svariati canali di contatto per la totale comodità.

Hai subito problemi alla tua utenza luce o gas di casa come per esempio malfunzionamenti, disservizi o guasti tecnici? Oppure hai bisogno di informazioni sulla tua offerta attiva, le nuove opportunità disponibili sul mercato o servizi aggiuntivi interessanti da aggiungere? Molto bene, scopriamo insieme i contatti Plenitude Eni Gas e Luce, ecco tutti i dettagli nello specifico:

  • Numero verde totalmente gratuito di Plenitude da telefono fisso 800 900 700 a disposizione per tutti i clienti domestici, artigiani, professionisti, esercizi commerciali e anche le piccole aziende. Inoltre vi è un numero da chiamare appositamente per i cellulari, cioè lo 02 444 141 (il numero da mobile è a pagamento e i costi variano in base al piano tariffario del proprio operatore telefonico). I call center sono attivi per ogni informazione (offerte, fornitura, tariffe, problematiche di vario genere eccetera) dal lunedì al sabato dalle ore 8:00 alle ore 20:00.
  • Numero verde totalmente gratuito di Plenitude da telefono fisso 800 900 400 a disposizione per condomini, autotrazione, multiforniture, pubblica amministrazione e medie e grandi aziende. Anche in questo caso vi è un numero da chiamare da cellulare: 02 444 130. I call center sono operativi dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 18:00.
  • Servizio per l’autolettura del contatore tramite il numero di telefono 800 999 8000 da poter chiamare sia da rete fissa che da quella mobile, in assoluta comodità. Attivo dalle ore 6:00 alle ore 24:00, 7 giorni su 7.
Numero Verde Plenitude
Numero Verde Clienti domestici 800 900 700
02 444 141
Numero Verde Clienti Condomini, aziende e pubblica amministrazione 800 900 400
02 444 130
Servizio per l’autolettura 800 999 8000
  • Assistenza diretta tramite uno dei tanti sportelli Eni Plenitude Store sparsi sul territorio, il modo migliore per risolvere ogni questione a seconda delle esigenze con l’aiuto del personale qualificato. Per trovare gli uffici e negozi più vicini a te recati sul sito ufficiale del fornitore e vai nella sezione contatti. Indicando un indirizzo appariranno sulla mappa tutti i punti con le informazioni più importanti.
  • Plenitude area clienti My Eni, la tua area personale per gestire e controllare al meglio il tuo contratto di fornitura. Basta recarsi sul sito ufficiale e cliccando sull’icona a forma di omino dovrai inserire le credenziali richieste.
  • L’app per smartphone Eni Plenitude, perfetta per gestire l’offerta attiva completamente e sotto ogni aspetto. Dalle offerte attive alle nuove disponibili, passando per i dettagli su pagamenti, i servizi aggiuntivi e molto altro. L’applicazione è scaricabile comodamente dallo smartphone o tablet a seconda del tuo modello (Google Play Store per i sistemi operativi Android e App Store per quelli iOS).
  • PEC per i clienti, indirizzo clienti@pec.eniplenitude.com.
  • PEC per comunicazioni (non da clienti), indirizzo eniplenitude@pec.eniplenitude.com.
  • Diritto di recesso all’indirizzo PEC recessi.trader@pec.eni.com.
  • Indirizzo postale all’indirizzo Casella Postale 71, 20068 Peschiera Borromeo (MI).
  • Sede legale in Piazza Ezio Vanoni, 1, 20097 San Donato Milanese (MI).
  • Sito ufficiale del fornitore in cui troverai molte informazioni importanti così da non essere impreparato in caso di necessità. Inoltre, vi è la possibilità di sfruttare la “modalità guidata” per essere aiutato a trovare il modulo corretto per la tua esigenza.
  • Chat sul sito di Plenitude online, un modo per parlare direttamente con un operatore tramite messaggi.
  • Form da compilare presente sulla piattaforma web di Plenitude per inviare contestazioni in caso di problemi.
  • App Tellis, servizio LIS (Lingua dei Segni Italiana), applicazione per i clienti non udenti, in modo da riuscire a comunicare con lo staff di Plenitude semplicemente e gratuitamente.
  • Pagine social ufficiali del fornitore come Facebook e Instagram.

Vuoi maggiori informazioni ed ottenere una valida assistenza clienti? Visita la nostra guida dedicata ai contatti Eni e risolvi ogni tua problematica nel migliore dei modi. Troverai tutti i dettagli che stavi cercando per sfruttare al massimo la tua utenza di casa e non farsi mai cogliere impreparati in caso di necessità di ogni tipo. Vediamo ora quali sono gli indirizzi mail da contattare per le comunicazioni più importanti attraverso la posta certificata PEC.

La mail di Plenitude

Il fornitore di luce e gas Plenitude ha degli indirizzi mail di posta certificata PEC per le comunicazioni ufficiali più importanti, sia da parte dei clienti che altri utenti. Vediamo nel dettaglio ciò che devi sapere:

  • Indirizzo di posta elettronica certificata PEC per i clienti clienti@pec.eniplenitude.com, disponibile per comunicazioni come istanza di prescrizione dei vari consumi riferiti a più di due anni.
  • Indirizzo di posta elettronica certificata PEC per le comunicazioni ufficiali (non disponibile per i clienti del fornitore) eniplenitude@pec.eniplenitude.com.
  • Per far valere il proprio diritto di recesso puoi utilizzare l’indirizzo di posta elettronica certificata PEC recessi.trader@pec.eni.com.
Mail Plenitude
PEC per i clienti clienti@pec.eniplenitude.com
PEC per le comunicazioni ufficiali eniplenitude@pec.eniplenitude.com
PEC recesso recessi.trader@pec.eni.com

Stai cercando un fornitore luce e gas per risparmiare fin da subito sulla tua bolletta? Visti i rialzi degli ultimi tempi è importanti rimanere vigili sulle opportunità presenti sul mercato. In questo modo, abbatti i costi sottoscrivendo una delle valide tariffe del gestore e ti godi il tuo spazio domestico e le utenze in tranquillità. Troverai nella nostra pagina dedicata le migliori offerte Plenitude selezionate proprio per te, così potrai fare un valido confronto e effettuare la tua scelta con calma.

Nel prossimo paragrafo vediamo nel dettaglio quello che devi sapere sul numero verde del gestore per ottenere tutta l’assistenza di cui necessiti.

Plenitude numero verde

Il fornitore Plenitude garantisce da anni un servizio di assistenza di primo livello, con diversi numeri gratuiti e utili. Scopriamo subito come telefonare ai call center in assoluta facilità, ecco cosa devi sapere a riguardo:

  • 800 900 700, numero verde di Plenitude per tutti i clienti domestici, esercizi commerciali, professionisti, artigiani e piccole aziende. Il numero è da chiamare da telefono fisso ed è completamente gratuito. Il personale del call center sarà disponibile per ogni richiesta dal lunedì al sabato dalle ore 8:00 alle ore 20:00.
  • 800 900 400 numero verde di Plenitude per i condomini, multiforniture, autotrazione, pubblica amministrazione e medie e grandi imprese. Il numero è totalmente gratuito e disponibile solo da fisso, i call center saranno attivi dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 18:00.
  • 800 999 800, numero per il servizio di autolettura del contatore sia da rete fissa che mobile. Attivo dalle ore 6:00 alle ore 24:00, tutti i giorni.
Plenitude Numero Verde 
800 900 700 Numero verde di Plenitude per tutti i clienti domestici, esercizi commerciali, professionisti, artigiani e piccole aziende dal lunedì al sabato dalle ore 8:00 alle ore 20:00
800 900 400 Numero verde di Plenitude per i condomini, pubblica amministrazione e medie e grandi imprese dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 18:00
800 999 800 Numero per autolettura del contatore Attivo dalle ore 6:00 alle ore 24:00, tutti i giorni

Come detto precedentemente, i numeri indicati per l’assistenza da cellulare sono a pagamento e i costi variano a seconda del piano tariffario attivo sullo smartphone.

Ma scopriamo cosa è possibile fare contattando il personale del fornitore per avere assistenza, nel dettaglio:

  1. Informazioni sulla propria offerta attiva.
  2. Scoprire quali sono le nuove opportunità da poter attivare.
  3. Richiedere info in merito a problemi verificatosi come disservizi. Ricordiamo che per i guasti e malfunzionamenti sono attivi dei numeri specifici sempre indicati in bolletta (si tratta dei contatti del distributore competente locale addetto ai lavori tecnici sull’utenza).
  4. Avere info su bollette, pagamenti e altri costi particolari.
  5. Scoprire nuovi servizi aggiuntivi vantaggiosi e interessanti.


Abbiamo realizzato diversi articoli interamente dedicati al mondo delle utenze luce e gas, così da aiutarti nella gestione delle forniture o scelta dell’offerta migliore. Vuoi più informazioni sul gestore? Visita la pagina su Plenitude e scopri i dettagli di questa realtà tra tariffe vantaggiose, promozioni da attivare, dettagli su costi e altri servizi da non perdere.

Vediamo adesso quali pratiche e servizi sono disponibili presso i vari sportelli del fornitore sparsi per tutto il territorio italiano. Un insieme di possibilità che ti aiuteranno ad ottenere un supporto efficace da parte di uno staff preparato e specializzato, disponibile ad accogliere ogni esigenza del caso.

Quali pratiche posso effettuare in uno sportello Plenitude

Uno degli aspetti più importanti della grande assistenza offerta da Plenitude è la presenza di moltissimi sportelli su tutto il territorio italiano. Un modo per avere dei punti di riferimento vicino alla propria abitazione in caso di qualunque necessità. Sono presenti ad oggi 150 punti Eni Plenitude Store, una rete ben sviluppata sinonimo di un supporto di qualità e professionale.

Recarsi presso uno degli sportelli è un’opportunità per trovare aiuto ed ottenere un’assistenza più precisa e diretta, comunicando con il personale ed esponendo al meglio la propria situazione. Vediamo nel dettaglio quali sono le pratiche e i servizi a disposizione negli Eni Plenitude Store nel dettaglio:

  • Attivazione del contratto dell’utenza luce e gas, sfruttando una delle tante offerte presenti. Vi è anche la possibilità di ottenere un buono regalo Amazon da 25 € se si sceglie di sottoscrivere una delle promozioni negli Eni Plenitude Store.
  • Gestione burocrazia a seconda della situazione e problematica.
  • Gestione procedura per voltura, subentro e allaccio. Il cliente sarà accompagnato passo dopo passo nell’iter burocratico tra moduli da compilare, documenti da consegnare e inoltro della pratica al distributore competente locale.
  • Consulenza specializzata per la gestione dell’utenza, con consigli e supporto per la scelta energetica.
  • Acquisti di caldaie o climatizzatori con inclusa l’installazione a regola d’arte da parte di tecnici qualificati e specializzati. Scopri l’ampia gamma di prodotti disponibili per vivere al massimo il tuo spazio abitativo nel totale comfort.
  • Richiesta di valutazioni a domicilio per scoprire quali soluzioni adottare per ridurre sprechi ed aumentare l’efficienza energetica.
  • Soluzioni adatte per sfruttare il fotovoltaico e cioè la luce del sole.

Uno dei migliori modi per farsi un’idea su una certa compagnia è leggere le opinioni degli utenti con la loro esperienza diretta. Per tale motivo puoi recarti alla nostra pagina dedicata totalmente alle recensioni Plenitude e scoprire di più sulle offerte e i servizi proposti dal gestore. Troverai tanti pareri che ti aiuteranno a fare la tua scelta e capire ciò che può davvero aiutarti a sfruttare al massimo l’utenza di casa.

Nel prossimo paragrafo andremo a vedere come fare correttamente il login nell’app ufficiale e nell’area clienti del sito. Così facendo non avrai nessun problema a monitorare la tua fornitura e gestire le diverse opzioni presenti.

Plenitude App: cosa si può fare?

Con la nuova App Eni Plenitude sono davvero tante le operazioni da svolgere per tenere sotto controllo le forniture, bollette e pagamenti. Nel dettaglio, ecco cosa si può fare:

  • Consultare bollette e storico delle fatture ricevute precedentemente.
  • Pagare con carta di credito, Google Play e PayPal.
  • Attivare domiciliazione bancaria.
  • Rateizzare il pagamento delle varie bollette.
  • Controllare l’offerta attiva e le nuove promozioni disponibili.
  • Ricevere assistenza diretta tramite chat.
  • Attivare nuovi servizi aggiuntivi e utili.

Vediamo ora invece come è possibile fare il login nell’App Eni Plenitude e nell’area clienti del sito ufficiale del fornitore.

Come fare il login all’app e all’area clienti di Plenitude

Plenitude ha scelto per i propri clienti la strada della comodità e dell’immediatezza, due modi per garantire un servizio efficiente e veloce, sfruttabile sempre e ovunque. Ogni utente può gestire e controllare liberamente la sua fornitura in due modi:

App Eni Plenitude

per gli smartphone e tablet, disponibile su tutti i modelli (per Android è scaricabile sul Google Play Store e per gli iOS sul App Store). Potrai andare ovunque e accedere in tutta semplicità dal tuo cellulare.

Area My Eni

la sezione privata presente sul sito ufficiale del gestore Plenitude. In questo caso potrai accedere sia da Pc che tramite dispositivo mobile andando all’indirizzo online.

Stai cercando di accedere alla tua area personale ma hai avuto problemi? Oppure non riesci ad utilizzare l’applicazione per smartphone e tablet correttamente? Scopriamo insieme come fare il login all’app e a My Eni e monitorare la tua fornitura, pagamenti e offerte.

Mettiti in contattocon i nostri per ettivare le migliori offerte di plenitude!

02 82 95 64 08

Info

Come fare il login all’app Eni Plenitude

La nuova app Eni Plenitude è pensata per essere comoda e di semplice utilizzo, con un’interfaccia chiara e intuitiva. Vediamo ora passo dopo passo tutto quello che devi fare per controllare costantemente e ovunque il tuo contratto luce e gas. Nello specifico:

  1. Scarica l’applicazione andando su Google Play Store o App Store a seconda del tuo modello di smartphone.
  2. Una volta che l’applicazione è installata potrai aprirla in tutta semplicità.
  3. Aperta l’app Eni Plenitude troverai una schermata di login in cui dovrai utilizzare le stesse credenziali utilizzate per l’area clienti My Eni.
  4. Inserita la e-mail e la password dovrai cliccare su “accedi” e se i dati inseriti sono corretti sarai finalmente all’interno dell’app, dove troverai gli importi dell’ultima bolletta, scadenze, PDR e numero cliente.


Non hai un account registrato perché sei un nuovo cliente di Eni Plenitude? Non ti preoccupare, potrai registrarti cliccando sulla voce “registrati“, inserendo un indirizzo e-mail valido e una password. In alternativa è anche possibile fare accesso utilizzando il login tramite account Google o Apple. Vediamo cosa c’è da sapere sull’area clienti presente sul sito ufficiale del gestore.

Come fare il login all’area clienti Plenitude

Recandosi sul sito ufficiale di Plenitude da qualunque dispositivo (Pc, tablet, smartphone eccetera) potrai utilizzare la tua area clienti per monitorare e gestire completamente la tua utenza luce e gas di casa. Un modo davvero utile per avere tutto sotto controllo, dai pagamenti effettuati, info su bollette, costi, scadenze, offerte da attivare e nuove promozioni disponibili. Ecco tutto ciò che devi fare per recarti sulla tua area personale My Eni:

  1. Andare al sito ufficiale del fornitore Plenitude.
  2. Nella home principale andare in alto a destra e cliccare sull’icona a forma di omino.
  3. Si aprirà un’altra pagina con due caselle da compilare “e-mail” e “password”, si tratta di credenziali di accesso necessarie per entrare nell’area clienti My Eni di Plenitude.
  4. Inserite le credenziali sarà possibile entrare nell’area clienti cliccando sulla casella “accedi“.
  5. Finalmente puoi controllare e gestire al meglio la tua utenza di casa.


Non hai un account? Anche in questo caso non devi preoccuparti perché sarà possibile registrarti in qualunque momento oppure fare accesso con il proprio account Google o Apple in totale comodità. E nel caso dimenticassi i dati di login? Nessun problema, troverai due voci vicino al modulo da compilare per fare accesso e cioè “non ricordi l’e-mail con cui ti sei registrato?” e “hai dimenticato la tua password?“. A seconda del dato mancante potrai recuperare ogni informazione e accedere a My Eni.

Hai da poco effettuato il trasloco in una nuova casa ma il contatore è presente ma è disattivato? Vai alla nostra guida completa al subentro Plenitude, con tutta la procedura passo dopo passo da seguire per riattivare correttamente l’utenza di casa. Avrai i dettagli per ritornare a sfruttare pienamente il servizio di energia e gas tra moduli da compilare, documenti da consegnare, tempistiche e costi.

Nel caso in cui nella nuova casa ci fosse un contatore già attivo sarà necessario procedere con il cambio intestatario in bolletta. In tal caso possiamo consigliarti di consultare l’altra guida dedicata stavolta alla voltura Plenitude, con l’iter burocratico dettagliato e le altre informazioni importanti da sapere per concludere l’operazione correttamente e senza alcun tipo di problema.

Se hai problemi con il pagamento delle bollette ti forniamo alcune importanti informazioni sulla rateizzazione delle fatture Plenitude e la procedura da seguire per richiederla.

Quali sono i contatti e cosa devo fare per rateizzare la bolletta Eni

Se vuoi rateizzare la bolletta Eni Plenitude il gestore fornisce delle semplici istruzioni su come è possibile fare tale richiesta e quali canali di contatto utilizzare per inoltrare il tutto. Vediamo la procedura nel dettaglio:

  1. Per richiedere la rateizzazione della tua bolletta Plenitude puoi sfruttare la piattaforma online in totale tranquillità. Nello specifico, devi andare nella sezione “Le mie bollette” presente all’interno dell‘area clienti My Eni sul web oppure su Eni Plenitude da iPhone o Android.
  2. Riceverai da Plenitude una comunicazione con tutto il piano di rateizzazione creato in base alle varie disposizioni previste dall’Autorità per l’energia elettrica, il gas e il sistema idrico.
  3. Una volta approvata la richiesta riceverai via posta all’indirizzo dove viene già spedita la bolletta, i bollettini postali. Questi saranno precompilati e necessari per effettuare il pagamento delle rate.

Ottieni maggiori informazioni sulle fatture luce e gas e impara a leggere il documento nel migliore dei modi. Consulta la guida alle bollette Plenitude e scopri i dettagli sulle voci di spesa, info contenute e altre nozioni sui consumi e aspetti riportati.

Informazioni ulteriori

Infine, vediamo altre info importanti da ricordare prima di procedere alla richiesta di rateizzazione delle bollette Plenitude, in particolare:

  • Per mantenere attiva la rateizzazione dovrai effettuare il pagamento delle rate presso le Poste Italiane e utilizzare solo i bollettini ricevuti.
  • Dovrai inoltre pagare i bollettini nell’ordine stabilito e rispettare assolutamente le date di scadenza.
  • Potrai richiedere la rateizzazione entro e non oltre i 10 giorni successivi la scadenza della bolletta.
  • È necessario annullare l’addebito delle bollette presso la propria banca.
  • Le somme dei vari pagamenti da effettuare a rate saranno maggiorate di tutti gli interessi pari al Tasso Ufficiale di Riferimento. Questi verranno fatturati sulla prima bolletta utile.

Ecco altre guide che possono interessarti sul mondo dell’energia:

Rimani aggiornato sul mondo delle utenze luce e gas di casa andando sul sito ufficiale dell’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA). Questo è importante per non perdere notizie e novità sull’argomento, trovare norme e leggi in vigore, dettagli sulle nuove tariffe, costi delle materie prime e altre info sulle spese in bolletta. La pagina la trovi a questo link qui.

Cosa stai aspettando? Chiama i nostri esperti e risparmia!

Info

Aggiornato su 26 Ott, 2022

redaction La redazione di Energia-Luce.it
Redactor

Matteo Bono

Redattore Energia

Commenti

bright star bright star bright star bright star grey star

Per scoprire di più sulla nostra policy di controllo, trattamento e pubblicazione dei commenti leggi le nostre condizioni legali.