Piuma energia: l’offerta fissa di energia rinnovabile di PLT puregreen

Annuncio - Servizio Gratuito: 4,6 ⭐ su Trustpilot

Annuncio - Servizio Gratuito: 4,6 ⭐ su Trustpilot

Sommario: Nell’epoca in cui viviamo, la nostra vita è praticamente dominata dal digitale, che ha preso spazio anche nella gestione del lavoro e di servizi relativi alla gestione della casa, come quello della fornitura di luce e gas. Sono sempre di più i provider digitali che gestiscono le utenze di tanti clienti telematicamente, senza sportelli fisici sul territorio.

Uno dei fornitori digitali con soluzioni vantaggiose è PLT Puregreen al quale appartiene il marchio Piuma Energia. Quest’ultimo si distingue per la produzione di energia elettrica sostenibile, vendendola a prezzi personalizzati in base ai consumi degli utenti con i fornitori precedenti. Di conseguenza,

Quali sono le offerte luce Piuma Energia di PLT Puregreen

Piuma cerca di conciliare il risparmio con l’attenzione all’ambiente, fornendo energia verde a costi contenuti. Piuma Energia è l’offerta relativa alla luce green di PLT Puregreen prodotta da fonti rinnovabili certificate. Il provider si propone di soddisfare le esigenze dei suoi clienti, che siano residenti o meno e abbiano un contratto di fornitura energetica da almeno 12 mesi. Nello specifico, il marchio Piuma ha queste caratteristiche:

  1. ha un canone mensile fisso, quindi il prezzo in bolletta non subirà variazioni nel corso dei mesi.
  2. permette di disporre di una fornitura energia extra, pari al 10% del tuo consumo abituale, per la quale non è previsto alcun pagamento aggiuntivo. Tuttavia, dovrai i parametri impegnarti a rispettare il Patto di Consumo responsabile, ossia una clausola stabilita da Piuma, secondo cui non potrai consumare energia oltre la soglia consentita.

Con Piuma la tua offerta di energia elettrica puoi sceglierla tu; infatti, collegandoti al sito del provider potrai:

  1. indicare se sei residente o meno nell’abitazione a cui serve la fornitura
  2. scegliere la potenza impiegata fino a 6 kW
  3. selezionare i tuoi consumi (che trovi riportati nelle tue bollette) avvenuti negli ultimi 12 mesi

Grazie alla sua offerta potrai consumare meno in quanto l’energia che ti fornisce è:


Di conseguenza, Piuma energia individuerà la soluzione più adatta per te.

  • prodotta da fonti rinnovabili al 100% e certificata
  • sostenibile, riducendo l’impatto sull’ambiente
  • italiana, in quanto prodotta da impianti installati su territorio nazionale
  • responsabile, in quanto il provider ti consiglia come utilizzarla al meglio, senza sprecarla. Lo stesso approccio è utilizzato da Power Energia.


Inoltre Piuma Energia è un fornitore assolutamente trasparente, che si impegna a inviarti bollette chiare e precise.

Come attivare Piuma Energia

Attivare una nuova fornitura Piuma Energia è molto semplice. Potrai svolgere tutta la procedura online. Ti basterà avere con te questa documentazione:

  1. un tuo documento d’identità
  2. la bolletta più recente del fornitore da cui vuoi effettuare il passaggio. Qualora tu abbia fatto vari cambi nel corso di 12 mesi, ti sarà richiesta l’ultima bolletta di ogni contratto.


A questo punto dovrai caricare i tuoi consumi sul sito, scegliendo la potenza che ti serve tra le varie opzioni disponibili. In seguito, dovrai restare in attesa per il preventivo e seguire i passaggi che ti verranno richiesti da Piuma Energia. Per altre informazioni riguardo altre offerte green luce, consulta il nostro elenco fornitori.

Ti ricordiamo che al momento Piuma energia elettrica è disponibile solo per i nuovi clienti. Quindi, se hai già attiva una fornitura con PLT Puregreen, non potrai sottoscrivere un contratto con Piuma. Se invece hai un’utenza sottoscritta con un altro provider, puoi richiedere il cambio gestore, passando così a Piuma Energia.

Inoltre, Piuma è destinata a soli clienti domestici. Per le aziende, sono molto vantaggiose le offerte luce Repower, che puoi consultare collegandoti al link.

Vuoi risparmiare con un fornitore di energia elettrica rinnovabile? Chiamaci!

02 82 95 64 08

Info

Piuma energia contatti

Sei interessato ad aderire ad una delle soluzioni Piuma Energia di PLT Puregreen? Ti illustriamo qui l’elenco dei recapiti telefonici e telematici e degli sportelli sul territorio, in modo da scegliere la modalità di contatto che preferisci:

CONTATTI UTILI PIUMA ENERGIA
Form Online Sito di Piuma energia per ricevere una chiamata dai consulenti
Chat online L’assistente virtuale “Luce” ti aiuterà a orientarti sul sito e a chiarirti le idee sulle soluzioni Piuma Energia.
800 189 554 Numero Verde attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle ore 18:30, sabato dalle 10:00 alle ore 18:00
assistenzaclienti@pltpuregreen.it Per la richiesta di informazioni
reclami@pltpuregreen.it Per effettuare un reclamo
Dismano 1280 – 47522, Cesena (FC) Indirizzo della sede legale 
FAX +39 0547 040299.
Facebook e Instagram I canali social attivi di Piuma Energia
APP sia su sistema iOS, sia Android Sportello online riservato ai clienti “PIUMA ENERGIA”

 

Come anticipato, Piuma è una realtà completamente digitale, legata a PLT Puregreen, e per questo non dispone di sportelli fisici. Di conseguenza, il provider potrà essere contattato solo online o telefonicamente. Per inviare documentazione specifica, ad esempio reclami, puoi sempre spedirli per posta alla sede legale, ubicata a Cesena (FC), in via Dismano 1280 – 47522.

Piuma energia recensioni: scopri le opinioni dei clienti

Prima di effettuare un cambio fornitore, dovresti assolutamente assicurarti che sia efficiente e soddisfi le tue esigenze. Un modo per farlo è sicuramente leggere alcune recensioni online, naturalmente consultando siti affidabili, come TrustPilot. Qui, a proposito delle opinioni Piuma Energia, leggiamo che il provider gode di una valutazione eccellente, che copre ben l’82% di quelle presenti sul sito.

Ne riportiamo qualcuna:

“Per adesso, dopo solo due bollette, posso ritenermi soddisfatta, considerati i parecchi rincari che stanno gravando sulla componente energia. Spero di non restare delusa. Lo consiglio vivamente.”

“Non potrei essere più soddisfatta: quello che desideravo da sempre, ossia bollette chiare e contenute, e spero continui così. Consiglio vivamente questo fornitore”

Da quanto emerge da queste opinioni Piuma Energia ha come vantaggio principale la trasparenza delle sue bollette, facili da leggere e fedeli al prezzo stabilito, senza alcun rincaro improvviso.

Tuttavia, nonostante la soddisfazione generale, ci sono anche alcune recensioni negative, che mettono in luce gli svantaggi della società:

“Passato a Piuma green: andava tutto bene, era anche stimolante cercare di tenere bassi i consumi. La brutta svolta avviene quando ricevo la loro proposta unilaterale di modifica del contratto, in cui dall’anno prossimo vorrebbero farmi pagare più dell80% in più da 27€ al mese a 49€. Peccato, a marzo dovrò cambiare di nuovo operatore dopo appena un anno… Ci avevo creduto”.

Gli svantaggi consistono quindi, nel possibile aumento dei prezzi allo scadere dei 12 mesi di contrattualità.

Clausola di responsabilità ambientale sui contratti Piuma Energia

Come anticipato, Piuma Energia mette a disposizione per i suoi clienti un 10% di fornitura extra rispetto ai consumi dell’anno precedente. Di conseguenza avrai energia in più da utilizzare sempre al prezzo di quanto pattuito e se non la usi si accumulerà, in modo che tu possa impiegarla in futuro. Tuttavia, ciò richiede una condizione ossia il Patto di Consumo responsabile, che stabilisce le soglie di consumo. Se oltre il 6° mese di attivazione della fornitura consumerai di più di quanto previsto la spesa extra ti sarà addebitata, passando alla “Tariffa di riferimento”, in cui pagherai secondo un prezzo definito i consumi aggiuntivi.

Tariffa di riferimento: in cosa consiste

La tariffa di riferimento Piuma Energia è prevista nel caso in cui il cliente superi la soglia di energia consentita dal patto di consumo responsabile a partire dal 6° mese dalla data di attivazione. Si tratta di un prezzo fisso applicato alla fornitura energetica che prevede il pagamento delle tre componenti dell’energia, quali:

  • spese inerenti alla materia prima
  • costi relativi al trasporto e all’installazione del contatore
  • spese relative agli oneri di sistema
  • imposta erariale

Allo scadere del contratto, previsto per 12 mesi, Piuma confronterà le tue spese con la tariffa di riferimento. Qualora queste risultino inferiori, ti sarà rimborsata la differenza sulla prima bolletta utile (o su quella di chiusura, qualora tu decida di disattivare la fornitura).

Rimborso Piuma qualora si consumi di meno

Se hai aderito alle offerte Piuma Energia e sei passato alla Tariffa di riferimento, superando la soglia della fornitura extra disponibile, il gruppo di PLT Puregreen può sempre rimborsarti le spese. Infatti, qualora tu diminuisca i consumi, passati i 12 mesi dall’attivazione della fornitura, ti saranno restituiti i costi aggiuntivi sulla prima bolletta utile.

Porta un amico in Piuma e risparmiate entrambi

Il programma PLT Puregreen prevede sconti per tutti i clienti che presentano Piuma Energia a conoscenti e amici: per te fino a 20€ per ogni attivazione, mentre i tuoi amici potranno avere fino a 30€ di sconto in bolletta. Puoi aderire all’offerta anche se decidi di passare a Piuma adesso, non essendo quindi un cliente che ha sottoscritto il contratto in precedenza. Scopri tutte le domande frequenti al riguardo, cliccando qui.

Per maggiori informazione sui fornitori luce e gas, ti consigliamo di dare un’occhiata alle nostre pagine di seguito, possono esserti utili:

 

Cosa stai aspettando? Chiamaci e risparmia!

Info

Aggiornato su 26 Ott, 2022

redaction La redazione di Energia-Luce.it
Redactor

Giada Ravalli

Commenti

bright star bright star bright star bright star grey star

Per scoprire di più sulla nostra policy di controllo, trattamento e pubblicazione dei commenti leggi le nostre condizioni legali.