Contattaci ed un nostro operatore ti assisterà per attivare le tue utenze luce e gas a Taranto!

Servizio Gratuito - da Lunedì a Venerdì: dalle 9.00 alle 20.00 - Sabato: dalle 9.00 alle 17.00

Attiva il contatore luce o gas con Enel a Taranto, o effettua il cambio di intestatario se nella casa dove ti trasferisci il contatore è ancora attivo.

A Taranto puoi recarti comodamente nel seguente Punto Enel:

‍ Spazio Enel Via Cagliari, 118, 74121 TARANTO, PUGLIA, ITALIA Chiamaci per attivare le tue utenze 02 81 48 00 12
L M M G V S D
08:30-15:00 08:30-15:00 08:30-15:00 08:30-15:00 08:30-15:00

Enel Taranto

Se Taranto fosse sprovvista di punti Enel, puoi recarti nei punti enel di Taranto e provincia.

O nei comuni limitrofi puoi trovare:

Altrimenti, se anche nei comuni vicini a Taranto non sono presenti Punti Enel, puoi cercare sulla mappa italiana.

La bolletta a Taranto: come leggerla

Hai appena ricevuto una bolletta dalla tua fornitura di luce per la tua abitazione a Taranto ma non sei sicuro di averla compresa appieno?

Continuando a leggere potrai trovare una breve spiegazione energia delle varie parti della bolletta che possono essere utili a tutti i cittadini tarantini. Difatti, saper leggere una bolletta è di fondamentale importanza per evitare di pagare più del dovuto per via di errori.

Si può suddividere il contenuto di una bolletta da pagare a Taranto in 4 sezioni:

  • Spesa per la materia energia consumata a Taranto: unica voce con una parte fissa ed una variabile, in base al consumo nel periodo della fattura.
  • Spesa per trasporto e gestione del contatore fino a Taranto: spese fisse relative al trasporto dell’energia, composta da tre quote: quota energia, quota potenza e quota fissa.
  • Spesa per oneri di sistema: spesa fissa che copre la gestione del sistema. Si ha una differenza fra residenti di Taranto e non residenti, questi ultimi ricevono un incremento del 35% per una fornitura non nella propria residenza
  • Imposte: imposte fisse stabilite dalla legge

Infine, nell’ultima parte della bolletta, si trovano i dati relativi al consumo degli abitanti tarantini che possono essere stimati o effettivi. La bolletta che ricevi riporta le medesime informazioni indipendentemente da dove risiedi, non solo quindi a Taranto.

Come disattivare il contatore Enel a Taranto

Se vuoi cambiare contratto di fornitura luce e gas nella tua casa a Taranto, o se devi traslcare in una nuova casa a Taranto, dovrai disdire il tuo precedente contratto di fornitura di Enel o altri fornitori.

La disdetta del contratto Enel a Taranto è sempre gratuita!

Scegli la procedura per disdire il tuo contratto Enel a Taranto.

  • Chiama il numero verde Enel a Taranto: 800.900.860
  • Cerca un Punto Enel a Taranto e recati li per parlare con un operatore del servizio clienti
  • Scarica l’app MyEnel ed esegui la disdetta online
  • Chiama un nostro operatore con il numero che trovi a inizio pagina e lasciati assistere gratuitamente nell’operazione di disdetta

Attiva energia elettrica e gas a Taranto

Attivare le utenze luce e gas a Taranto è un’operazione a cui è meglio pensare con qualche giorno di anticipo, per rendere il processo più tranquillo. Il consiglio per gli abitanti tarantini è quello di muoversi con almeno 10 giorni di anticipo sul giorno in cui si trasferiranno a Taranto.
Infatti, sarebbe molto seccante entrare nella nuova casa a Taranto, appena comprata, e trovare i contatori di luce e gas non funzionanti.

Passiamo ora a vedere quali operazioni dovrai effettuare per attivare il contatore a Taranto:

Forse non tutti i tarantini lo sapranno, ma a seconda dello stato del contatore a Taranto, dovrai effettuare diverse operazioni per attivarlo o per cambiare semplicemente intestatario del contatore.

  • Voltura del contatore a Taranto: quando il contatore è ancora attivo con il fornitore dei precedenti inquilini tarantini
  • Subentro luce e gas a Taranto: quando il contatore è presente ma è stato disattivato
  • Allaccio contatore a Taranto: quando il contatore non è presente e va installato e collegato alla rete
  • Prima Attivazione del contatore a Taranto: quando il contatore è presente ma non è mai stato attivato

Voltura a Taranto

Se il contatore nella tua nuova casa a Taranto è stato lasciato attivo dal vecchio inquilino, per cambiare intestatario del contratto dovrai effettuare un’operazione chiamata: voltura Enel a Taranto.
Questa operazione di voltura a Taranto comporta dei costi per un totale di circa 58€ tra spese amministrative e spese del gestore.
Le tempistiche per effettuare la voltura Enel a Taranto sono di circa 5 giorni lavorativi.
Per questo motivo consigliamo a tutti gli abitanti tarantini di muoversi con almeno una settimana di anticipo.

Un altro caso in cui è necessario effettuare una voltura è quello in cui sia morto il proprietario dell’utenza. Questa situazione si chiama voltura per decesso Enel.

Subentro Enel a Taranto, e Prima Attivazione del contatore

Per poter eseguire direttamente un subentro Enel a Taranto, dovrete essere sicuri che il precedente inquilino abbia disattivato il contatore effettuando la disdetta del contratto di fornitura.
Tutto quello che dovete fare per ultimare il subentro è scegliere il fornitore e l’offerta che preferite ed attivarla.

✅ Potete fare il subentro a Taranto, con qualsiasi fornitore, evitando la burocrazia, tramite la nostra assistenza gratuita.

Servizio Gratuito - da Lunedì a Venerdì: dalle 9.00 alle 20.00 - Sabato: dalle 9.00 alle 17.00

Allaccio contatore Enel a Taranto

L‘allaccio Enel a Taranto, invece, è una operazione più complessa, onerosa e lunga. Il problema del dover eseguire l’allacciamento alla rete di Taranto è che dovrà entrare in gioco anche il distributore della zona di Taranto, e non solo il fornitore.
Però, tarantini, non preoccupatevi, l’allaccio è un’operazione più rara delle altre due, e viene normalmente eseguita quando si compra una casa nuova a Taranto.

Quale offerta Enel conviene atttivare per gli abitanti di Taranto?

Vieni a conoscere le più convenienti offerte luce e gas a Taranto grazie ai nostri collaboratori che ti seguiranno passo passo per aiutarti a risparmiare sulle utenze. Un nostro operatore ti aiuterà in tutte le fasi per ottimizzare i tuoi contratti luce e gas

Servizio Gratuito - da Lunedì a Venerdì: dalle 9.00 alle 20.00 - Sabato: dalle 9.00 alle 17.00

Enel è senza dubbio il fornitore più noto ai cittadini tarantini nonché il più diffuso a Taranto. Tuttavia, è bene ricordare che Enel offre offerte diverse a Taranto.
Forza! Vieni a scoprire subito le offerte Enel per Taranto!

Nome dell’offerta Tariffa Note particolari
Senza Orari tariffa luce: 0,089 €/kWh Tutta la settimana senza vincoli d’orario
Notte e Festivi Luce tariffa notte e festivi: 0,00 €

tariffa giorno e feriali: 0,162 €/kWh

Gratis dalle 23 alle 7

Gratis domenica e festività

Tariffa lun-sab, dalle 7 alle 23

Bioraria Luce Tariffa 1: 0,1024 €/kWh

Tariffa 2: 0,0824 €/kWh

  1. Lun-ven, 8-19
  2. Lun-ven 19-8, Sabato e festivi
Gas 15 Tariffa: 0,2805 €/Smc Sconto 15% per 1 anno su materia prima gas e Protezione Gas 360 per 24 mesi
Gas 20 Tariffa: € 0,26 €/Smc Sconto 20% su materia prima gas

Se queste offerte paiono fare al caso tuo a Taranto o se vuoi saperne di più, non esitare a telefonare al 02 81 48 00 12 per ricevere la miglior assistenza ed attivare la tariffa mercato libero enel migliore.

Taranto e la zona climatica corrispondente

Taranto, come tutte le città d’Italia è classificata in una delle Fasce Climatiche stabilite dal Decreto Legge DPR n°412 del 26-08-1993. Le fasce vanno dalla F alla A al crescere delle temperature medie (Al salire delle quali viene limitato l’utilizzo dei sistemi di riscaldamento).

  • La città di Taranto è classificata nella zona climatica C.

A Taranto ogni anno si recano 79056 turisti per visitare le attrazioni della città (che ha un numero di musei pari a 4). Per quei tarantini o persone di altre città come per esempio Villa Castelli che volessero scrivere a qualche parente residente a Taranto, dovrebbero mandare le loro lettere al codice postale: 74100.

I contatti di Enel Energia a Taranto

Enel è una compagnia statale, che tutti i cittadini tarantini conosceranno, ma a livello di marketing si muove molto bene e negli ultimi anni ha creato diversi canali (oltre a quelli tradizionali) attraverso cui gli abitanti tarantini possono parlare con un addetto del servizio clienti.

Andiamo a scoprire insieme i contatti Enel a Taranto, ed anche quelli del Servizio Elettrico Nazionale

Enel, Servizio Elettrico ed E-Distribuzione, I contatti a Taranto

Enel, non solo a Taranto, è stata divisa in tre parti: Enel Energia per il mercato libero, Servizio Elettrico Nazionale per il mercato tutelato, ed E-distribuzione per la parte legata appunto alla distribuzione nei vari comuni come Taranto.

A seconda delle diverse esigenze ci saranno diversi numeri a cui fare riferimento

Contatti Enel a Taranto Orari  Numero da chiamare 
Servizio Elettrico Nazionale Numero Verde 7-22 tutti i giorni 800 900 800
Servizio Elettrico (da cellulare) 7-22 tutti i giorni 199 50 50 55
Numero Verde Enel Energia 7-22 tutti i giorni 800 900 860
E-Distribuzione 24 ore tutti i giorni 803.500

Gli altri canali attraverso cui i cittadini tarantini possono contattare Enel possono essere:

  • I social network: Enel è presente su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube e Telegram
  • Indirizzi mail: [email protected] (Enel Energia); [email protected]
    (Servizio Elettrico Nazionale); [email protected] (E-Distribuzione)
  • Indirizzo Postale per i Reclami: Casella Postale 1000 – 85100 Potenza (PZ)

Commentaires

0/5 sur 0 Avis


Ajouter un commentaire

En savoir plus sur notre politique de contrôle, traitement et publication des avis : cliquez ici